Stay Social

Seguici su:

pap Tag

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text]Comunicato della prima assemblea pubblica Napoli, 3 maggio 2019 In tutto il mondo nascono movimenti che, dalla Francia all'Algeria, portano in strada migliaia di persone. Una generazione nuova, fatta soprattutto di donne e giovanissimi, gli stessi che le politiche di guerra, austerità, precarizzazione realizzate dai potenti del mondo volevano mettere in ginocchio, ora, si battono contro le disuguaglianze, per la giustizia ambientale e contro ogni forma di discriminazione. Nuovi orizzonti e nuove pratiche si vanno dispiegando e sperimentando, niente a che vedere con la retorica dei partiti tradizionali, neppure...

Battipaglia (Sa), 24 febbraio - Scuola De Amicis COMUNICATO STAMPA La prima assemblea nazionale sul lavoro a Battipaglia, a quasi 50 anni dalla rivolta degli operai“SUI LAVORATORI PIOVONO PIETRE TUTTI I MINUTI. CI VUOLE IL CORAGGIO DELLA NAZIONALIZZAZIONE”120 lavoratori di Bekaert, Treofan, Fonderie Pisano, AST, Irisbus, Italgas, La Città, Zara, GKN, Panorama, RFI A quasi 50 anni dal ricordo dei Moti di Battipaglia che ricorreranno il prossimo 9 Aprile, questa mattina si è tenuta la Prima Assemblea Nazionale sul Lavoro di Potere al Popolo. Una scelta dettata dalle ultime importanti vertenze del territorio che hanno visto protagonisti le lavoratrici e i lavoratori Treofan e i giornalisti del quotidiano La...

OSARE LOTTARE, OSARE VINCERE! TRACCIA PER LA DISCUSSIONE DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE DEL TAVOLO LAVORO DI POTERE AL POPOLO! - BATTIPAGLIA, 24 FEBBRAIO 2019 Lo stato dell’arteA Gennaio 2019 i tavoli di crisi aperti al MISE erano 138. Parliamo di una cifra enorme: ognuno di questi tavoli nasconde il dramma di famiglie che restano senza lavoro e territori che perdono il diritto al futuro. 138 tavoli equivalgono a 210000 dipendenti che rischiano il posto: l’impatto sociale della crisi in atto è devastante.Tra le aziende in crisi o chiuse ci sono nomi del calibro di Pernigotti, Hag, Ilva, Alitalia, Piaggio Aero, Acciai Speciali Terni,...

X