RegioniTerritoriToscana

LA LOTTA DEI LAVORATORI LICENZIATI DA AVR CONTINUA

I lavoratori licenziati da AVR stanno continuando a lottare con tanta tenacia e voglia di giustizia per la loro situazione. Non ci sarà silenzio sulla loro vicenda, tutta la cittadinanza deve sapere la verità. Quello che ci interessa è che vengano reintegrati, che venga trovata una alternativa percorribile e che le scelte politiche dell’Amministrazione li tutelino fino in fondo. Per…
Read more
RegioniTerritoriToscana

Bekaert, non è tempo delle lacrime

La multinazionale Bekaert ha fatto la sua mossa: in attesa della fine della Cassa integrazione a febbraio, ha scaricato 176 lavoratori dello stabilimento ex Pirelli di Figline Valdarno, inviando le lettere di licenziamento.Il Governo Conte, dopo le continue promesse di…
RegioniTerritoriToscana

LIVORNO: SOLIDARIETA' AI LAVORATORI AVR

Solidarietà ai lavoratori AVR e Aamps! Stamattina abbiamo partecipato allo sciopero ed al presidio dei lavoratori di Aamps e AVR sotto al Comune indetto da USB. Quello che ci interessa sottolineare è il totale silenzio sulla vicenda quando c’è un forte bisogno dei lavoratori di avere delle risposte. Abbiamo sottolineato che la responsabilità politica è il primo punto da cui partire per…
Read more
LazioNewsRegioniTerritori

[ROMA] Metro C ferma? Il Campidoglio accusa i lavoratori, ma la responsabilità è di chi amministra

Ieri mattina si è fermata la metro C, presentata negli anni come la metropolitana “più complessa e straordinaria del mondo”, creando gravi disagi a tutta la popolazione della periferia Est che si è trovata stipata in navette messe in strada in fretta e furia. In un periodo come questo, con la pandemia da Covid, tutto questo è inaccettabile. Il Campidoglio ha subito accusato i…
Read more
NewsRegioniTerritoriToscana

FIRENZE: LETTERA DI UN DIPENDENTE DI UNA RSA

Di Potere al Popolo – Firenze Qualche giorno fa ci è arrivata la lettera di un dipendente di una  RSA (Residenza sanitaria assistita). Vogliamo riportare la sua mail insieme alla nostra risposta perchè rispecchia un risentimento forte che esiste tra i dipendenti del…
NewsTavoli tematiciTavolo Cultura e Spettacolo

30 ottobre: in piazza coi lavoratori di cultura e spettacolo!

Il settore dello spettacolo dal vivo vive da troppo tempo una situazione di precarietà. Anni di politiche neoliberiste hanno prodotto un continuo smantellamento di tutele per tutte le operatrici e gli operatori del settore, nonché un costante disinvestimento statale che ha portato, oltre che a un abbassamento dei livelli occupazionali, a una difficile sussistenza per le piccole realtà…
Read more