Stay Social

Seguici su:

Tavolo Europa

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Di seguito il testo dell'iniziativa prevista per il 18 Maggio alla casa del Popolo di Casal Bruciato, Roma  Che Europa vogliamo? Che alternative abbiamo alla gabbia dei Trattati europei? Un momento di confronto organizzato da Potere al Popolo alla vigilia delle elezioni europee Roma, sabato 18 maggio, ore 10-13.00 presso la Casa del Popolo via Satta 39 (Casalbruciato) L’Unione Europea non è l’Europa, ma è una costruzione istituzionale fondata sui trattati intergovernativi, controllata dalle banche e dalle multinazionali in funzione dei loro interessi particolari nella competizione globale. Questa sovrastruttura istituzionale sta incidendo in profondità sulle scelte...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text] In Italia il dibattito politico sulle elezioni europee è tutt’altro che effervescente. Potremmo anzi dire che è arido, risucchiato completamente dalle necessità tattiche dei principali partiti, impegnati in una scazzottata continua, e incapaci di offrire una visione di futuro che possa appassionare, che possa far intravedere un domani radicalmente differente dalle sofferenze cui l’austerity ha costretto i popoli di tutta l’UE negli ultimi 10 anni. Dobbiamo allargare lo sguardo per riprendere un po’ d’aria. E girarci, ad esempio, dalle parti del Belgio. In questo paese, così simbolico per la costruzione stessa dell’UE, c’è...

E Ora il Popolo! * La Commissione europea ha recentemente presentato le sue priorità economiche e sociali per il 2019, che porranno le basi per le riforme nazionali e le future priorità di bilancio di ciascuno Stato membro. Come uno spot commerciale in vista delle elezioni europee di maggio, e mentre i governi liberali e social-liberali perdono ovunque terreno a causa della rabbia sociale, il messaggio principale della Commissione nelle sue previsioni per il 2019 è: "mantenete la calma e abbiate fiducia nell'Unione europea". Il numero di lavoratori poveri è in costante aumento e raggiunge ora un allarmante 9,6% nell'UE, mentre il...

Qui le date e i luoghi delle presentazioni alla presenza di Gabriel Amard. Sarà possibile acquistare il libro: Milano, 6 maggio - Casa della Sinistra, Viale Porpora 45, ore 20 Napoli, 7 maggio - Ex OPG Occupato - Je so' pazzo, Via Imbriani 2018, ore 17:30 Roma, 8 maggio - Grande Cocomero, via dei Marsi 77, ore 18:15 Firenze, 9 maggio - Spazio InKiostro, via Alfani 49, ore 18:30 Per info sul libro e acquisto copie: f.wurzburger@thesparkhub.it Gabriel Amard, noto attivista per l’acqua pubblica, fra i fondatori insieme a Jean-Luc Mélenchon de La France Insoumise – con Podemos la formazione della sinistra radicale più grande in Europa...

Alle prime luci dell’alba Juan Guaidò, autoproclamato presidente del Venezuela, si è presentato nei pressi (e non dentro, si badi bene!) de La Carlota, base dell'aviazione venezuelana, attorniato da militari armati con fucili, e ha proclamato quello che di fatto è un colpo di stato, invitando la gente a scendere per strada. L’obiettivo è far credere che le Forze Armate siano con i golpisti per convincere la gente a scendere in strada, provocare una carneficina e invocare l'intervento armato straniero. Potere al Popolo! è al fianco del popolo venezuelano e del suo legittimo presidente Nicolàs Maduro. Senza se e senza ma. Oggi si...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook][vc_separator type="normal" color="#880024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text]Le ingiustizie a cavallo della frontiera a Ginevra L'agglomerato transfrontaliero franco-svizzero della “Grande Ginevra” concentra e illustra un gran numero di problematiche legate all'ingiustizia fiscale e sociale che oggi mobilitano gran parte dell'Europa per una maggiore democrazia. Questa ingiustizia si riflette in diversi confini che attraversano questo territorio: economico, sociale e politico. Noi vogliamo segnalarli, ma anche far capire ai cittadini come funzionano i movimenti che compongono l'alleanza “E ora il popolo!” dando risposte alle asimmetrie che implicano. Crediamo che il Ginevrino e la sua particolare storia politica...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]E ora il popolo! *   L'Unione europea si trova a un bivio. Sarà parte della soluzione alla crisi climatica o del problema? Rimarrà attaccata a politiche fallimentari orientate esclusivamente alla logica di mercato o sceglierà una direzione differente? L'estrema destra utilizzerà l'UE per diffondere l'intolleranza? Oppure saremo in grado di trasformare la cooperazione europea in una cooperazione basata sulla solidarietà? Una cosa è certa: per affrontare le sfide che ci attendono, dobbiamo uscire dagli attuali Trattati europei.   Dai socialdemocratici ai conservatori, l'élite politica dell'Unione Europea ha accettato di attuare politiche economiche che aumentano le...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text] Abbiamo inaugurato la nuova sezione del sito dei tavoli tematici Ambiente, territorio e modello di sviluppo Immigrazione e emigrazione Capitale e lavoro Mutualismo Giustizia Genere, laicità e diritti Guerra e Antimilitarismo Sanità Piattaforma LQFB Scienza, tecnologia e trasformazione sociale[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]...

X