News

Strage di Viareggio: 32 vittime senza colpevoli. La Cassazione prescrive gli omicidi colposi

La sentenza di oggi della Corte di Cassazione sulla strage di Viareggio ci indigna e ci riempie di rabbia. La città di Viareggio viene, ancora una volta, colpita al cuore. La Cassazione ha eliminato l’aggravante dell’infortunio sul lavoro facendo cadere l’omicidio di 32 persone in prescrizione. Annullate con rinvio in appello per rideterminazione della pena le condanne per disastro…
Read more
Tavoli tematicitavolo lavoro

SICUREZZA SUL LAVORO PER I RIDERS!

Le notizie di incidenti e aggressioni ai danni dei riders sono ormai all’ordine del giorno. Abbiamo ancora negli occhi le immagini dell’aggressione subita a Napoli da un rider nella notte tra il 3 e il 4 gennaio. Il lavoratore cinquantenne è stato picchiato e…
Emilia RomagnaRegioniTerritori

[BOLOGNA] PRESIDIO: LA CRISI LA PAGHINO I RICCHI!

Nessun ricatto tra salute e reddito!Potere al Popolo aderisce alla mobilitazione CI CHIUDETE IN CASA? DATECI I SOLDI PER VIVERE! lanciata dalla Federazione del sociale Emilia Romagna USB per giovedì 29 alle 18.30 in Piazza del Nettuno.Le proteste di questi giorni, partite dalla piazza di Napoli, stanno mettendo a nudo i problemi reali di tutti noi: la salute e il reddito di fronte alla…
Read more
RegioniTerritoriVeneto

La Fincantieri durante l'emergenza Covid-19: il ricatto criminale tra Lavoro e Salute

Il caso del cantiere navale di Marghera. Sappiamo già che la Fincantieri è un’azienda pubblica intorno alla quale gravita un sistema di appalti che ha generato un dumping sociale, un mancato rispetto delle leggi in materia di sicurezza e diritti del lavoratore mediante il meccanismo criminale della cosiddetta “paga globale” che consente di ridurre i costi di produzione e di…
Read more
NewsPugliaRegioniTerritori

TARANTO OLTRE IL RICATTO OCCUPAZIONALE, VERSO UNA RICONVERSIONE ECOLOGICA: 4 TERMINI CHIAVE DELLE NOSTRA POSIZIONE

Questo comunicato vuole chiarire la posizione del nodo territoriale di Potere al Popolo Taranto sulla questione ex-Ilva, dileguando il più possibile dubbi e cercando di avviare una discussione produttiva e forte a livello nazionale su tutti i tavoli tematici.Perché questo comunicatoL’esigenza di un’espressione unitaria e chiara da parte del nodo di Taranto nasce dalla troppa ambiguità che…
Read more