Stay Social

Seguici su:

NICOLETTA LIBERA! NOTAV LIBERI

Dov’era il no, faremo il sì

FRANCO FORTINI

Più di 100 gruppi attivi.
Facciamo rete.
Diamo forza alle lotte e alle comunità.

Assemblee, dibattiti, eventi culturali.
Mutualismo e controllo popolare.
Un processo nuovo, radicale, aperto.

Prendi parte al movimento, ovunque
tu sia. Contattataci, fai sentire la tua voce.
C’è bisogno di tutti!

Potere al Popolo - Materiali Utili

La cassetta degli attrezzi.
Per costruire e organizzare
la campagna su tutti i territori.

News

  • Sono anni ormai che in Italia si sente parlare di fissare per legge il salario minimo; anche di recente è stato indicato dal Premier Conte come una delle tre misure cardine della manovra, benché poi, nella querelle di maggioranza tra PD e M5S sul Meccanismo Europeo di Stabilità, sia un po’ scomparso dall’orizzonte, pur restando una proposta centrale, specialmente per i grillini. Chiunque ne parli, però, affronta il tema in maniera “strana”, come se fosse, appunto, una spesa da inserire nella manovra di bilancio, come se fosse un’uscita a cui garantire delle coperture, al pari del reddito di cittadinanza o......

  • In Basilicata si corre in direzione contraria allo sviluppo sostenibile e e alla lotta contro i cambiamenti climatici. Il 27 novembre scorso la Regione Basilicata retta dalla Lega ha firmato un protocollo di intesa per aprire a nuove estrazioni di petrolio. Total, Shell e Mitsui Italia potranno estrarre 50.000 barili al giorno e 40 milioni di metri cubi l’anno di gas. Esse produrranno milioni di tonnellate in più di CO2 e metano che già oggi dovremmo smettere di produrre per ridurre significativamente la temperatura globale del pianeta. Incuranti degli appelli della comunità scientifica internazionale, ignorando le proteste dei comitati locali......

  • domenica 15 dicembre, ore 11 Hotel Europa, via Boldrini 11, Bologna con gli interventi di: – Marta Collot, candidata Presidente – Viola Carofalo – Giorgio Cremaschi – Nicoletta Dosio — Costruiamo un argine all’avanzata della propaganda reazionaria della Lega, cresciuta nel solco scavato dall’amministrazione regionale targata PD e dai governi dell’austerità e della repressione. Serve un programma che dia voce agli interessi degli esclusi dal teatrino della politica fatta per gli affari dei soliti noti. Per servizi sociali efficienti e una sanità che sia davvero pubblica, ci opponiamo al progetto bipartisan di autonomia differenziata. Vogliamo un lavoro dignitoso, a partire......

  • Dopo l’incredibile giornata di sciopero nazionale di ieri, #5dècembre, che ha visto scendere in piazza più di 1,5 milioni di persone in più di 250 manifestazioni che hanno avuto luogo in tutta la Francia (a Parigi circa 250 mila manifestanti), è il momento di continuare ed intensificare il braccio di forza contro il governo Macron e il suo sistema di politiche neoliberiste. La determinazione dei manifestanti del corteo parigino, che è riuscito a ricomporsi nonostante le cariche della polizia e ad arrivare compatto fino a Nation, ha dimostrato che è possibile creare una risposta concreta ed unitaria che non cada......

  • Il 15 dicembre le 10 assemblee territoriali toscane di Potere al popolo! andranno al voto per decidere se e come partecipare alle elezioni regionali del 2020: da soli o in una lista unitaria alternativa a centrosinistra e centrodestra. Gli aderenti delle assemblee toscane di Potere al popolo! si esprimeranno sui seguenti quesiti: – SE ANDARE O MENO ALLE ELEZIONI REGIONALI; – SE ANDARE IN ALLEANZA O DA SOLI E CON CHI ANDARE (ad ora abbiamo ricevuto proposte da Sì Toscana a Sinistra e dal Pci) Durante le votazioni sarà possibile aderire al Potere al popolo! portando con sé un documento......

  • ...

  • FARE POLITICA DAL BASSO, ESSERE LIBERI E INDIPENDENTI E’ BELLO…MA COSTA! ABBIAMO BISOGNO DI VOI! #ELEZIONIREGIONALI2020: sostieni Potere al Popolo Emilia Romagna e Marta Collot <3 Dona qui➡ http://bit.ly/2OGmmXP Non abbiamo milionari che ci finanziano le Leopolde, non prendiamo soldi pubblici, non abbiamo grandi sponsor e neanche fondazioni modello Open. E ne siamo orgogliosi e felici! Perchè abbiamo deciso di contare solo sulle forze popolari, su chi non vuole niente per sé ma un cambiamento per tutte e tutti! Un piccolo sostegno economico vuol dire stampare volantini, manifesti, coprire le spese delle iniziative e per tutte le necessità pratiche di una campagna elettorale. Perciò vi......

  • ...

  • ...

Dai territori

  • ...

  • In Basilicata si corre in direzione contraria allo sviluppo sostenibile e e alla lotta contro i cambiamenti climatici. Il 27 novembre scorso la Regione Basilicata retta dalla Lega ha firmato un protocollo di intesa per aprire a nuove estrazioni di petrolio. Total, Shell e Mitsui Italia potranno estrarre 50.000 barili al giorno e 40 milioni di metri cubi l’anno di gas. Esse produrranno milioni di tonnellate in più di CO2 e metano che già oggi dovremmo smettere di produrre per ridurre significativamente la temperatura globale del pianeta. Incuranti degli appelli della comunità scientifica internazionale, ignorando le proteste dei comitati locali......

  • ...

  • domenica 15 dicembre, ore 11 Hotel Europa, via Boldrini 11, Bologna con gli interventi di: – Marta Collot, candidata Presidente – Viola Carofalo – Giorgio Cremaschi – Nicoletta Dosio — Costruiamo un argine all’avanzata della propaganda reazionaria della Lega, cresciuta nel solco scavato dall’amministrazione regionale targata PD e dai governi dell’austerità e della repressione. Serve un programma che dia voce agli interessi degli esclusi dal teatrino della politica fatta per gli affari dei soliti noti. Per servizi sociali efficienti e una sanità che sia davvero pubblica, ci opponiamo al progetto bipartisan di autonomia differenziata. Vogliamo un lavoro dignitoso, a partire......

  • Dopo l’incredibile giornata di sciopero nazionale di ieri, #5dècembre, che ha visto scendere in piazza più di 1,5 milioni di persone in più di 250 manifestazioni che hanno avuto luogo in tutta la Francia (a Parigi circa 250 mila manifestanti), è il momento di continuare ed intensificare il braccio di forza contro il governo Macron e il suo sistema di politiche neoliberiste. La determinazione dei manifestanti del corteo parigino, che è riuscito a ricomporsi nonostante le cariche della polizia e ad arrivare compatto fino a Nation, ha dimostrato che è possibile creare una risposta concreta ed unitaria che non cada......

  • Il 15 dicembre le 10 assemblee territoriali toscane di Potere al popolo! andranno al voto per decidere se e come partecipare alle elezioni regionali del 2020: da soli o in una lista unitaria alternativa a centrosinistra e centrodestra. Gli aderenti delle assemblee toscane di Potere al popolo! si esprimeranno sui seguenti quesiti: – SE ANDARE O MENO ALLE ELEZIONI REGIONALI; – SE ANDARE IN ALLEANZA O DA SOLI E CON CHI ANDARE (ad ora abbiamo ricevuto proposte da Sì Toscana a Sinistra e dal Pci) Durante le votazioni sarà possibile aderire al Potere al popolo! portando con sé un documento......

  • Continua la raccolta firme per presentarci alle elezioni regionali di gennaio. Ecco i prossimi banchetti a Parma ➡️Sabato 7 dicembre 2019, ore 9 – 12, Mercato dell’Annunziata ➡️Sabato 7 dicembre 2019, ore 9 – 12, Mercato della Ghiaia ➡️Sabato 7 dicembre 2019, ore 15:30 – 18, Via Mazzini ➡️Sabato 14 dicembre 2019, ore 9 – 12, Mercato dell’Annunziata ➡️Sabato 14 dicembre 2019, ore 9 – 12, Mercato della Ghiaia ➡️Sabato 14 dicembre 2019, ore 15:30 – 18, Via Mazzini #unafirmacherompe #elezioniemiliaromagna #poterealpopoloemiliaromagna #poterealpopoloparma...

  • ...

  • FARE POLITICA DAL BASSO, ESSERE LIBERI E INDIPENDENTI E’ BELLO…MA COSTA! ABBIAMO BISOGNO DI VOI! #ELEZIONIREGIONALI2020: sostieni Potere al Popolo Emilia Romagna e Marta Collot <3 Dona qui➡ http://bit.ly/2OGmmXP Non abbiamo milionari che ci finanziano le Leopolde, non prendiamo soldi pubblici, non abbiamo grandi sponsor e neanche fondazioni modello Open. E ne siamo orgogliosi e felici! Perchè abbiamo deciso di contare solo sulle forze popolari, su chi non vuole niente per sé ma un cambiamento per tutte e tutti! Un piccolo sostegno economico vuol dire stampare volantini, manifesti, coprire le spese delle iniziative e per tutte le necessità pratiche di una campagna elettorale. Perciò vi......

SEGUICI SU FACEBOOK
X