Stay Social

Seguici su:

FIRMA LA LETTERE A DI MAIO :  L’italia fermi il massacro di Erdogan

Dov’era il no, faremo il sì

FRANCO FORTINI

Più di 100 gruppi attivi.
Facciamo rete.
Diamo forza alle lotte e alle comunità.

Assemblee, dibattiti, eventi culturali.
Mutualismo e controllo popolare.
Un processo nuovo, radicale, aperto.

Prendi parte al movimento, ovunque
tu sia. Contattataci, fai sentire la tua voce.
C’è bisogno di tutti!

Potere al Popolo - Materiali Utili

La cassetta degli attrezzi.
Per costruire e organizzare
la campagna su tutti i territori.

News

  • ...

  • ...

  • Se l’aspettavano tutti e così, puntuale come il più prevedibile dei film di quart’ordine, ci troviamo davanti a una nuova scena della vicenda catalana. Il Tribunale Supremo spagnolo ha emesso la sua sentenza: pene pesantissime, tra i nove (9) e i tredici (13) anni per tutti i nove (9) indipendentisti sotto processo. Sono stati ritenuti colpevoli del reato di “sedizione” e in aggiunta, per alcuni di loro, c’è quello di “malversazione”. Non colpevoli, invece, per quello di “ribellione”. In totale fa 100 anni di carcere. 100 anni di carcere per aver organizzato, il 1 ottobre 2017, un processo elettorale, costruito......

  • Il consiglio dei ministri ha approvato il “decreto sul clima”. I pentastellati esultano e portano in trionfo i 450 milioni di euro stanziati per la manovra. In realtà, queste sono briciole: una cifra di gran lunga inferiore ai 23 miliardi per le spese militari del 2018 e ai 7,2 miliardi promessi per nuovi programmi militari e armamenti. Ma il problema centrale di questo decreto è la debolezza dei provvedimenti, l’incapacità di una visione di sistema e il mancato taglio ai sussidi dannosi per l’ambiente, a partire dai combustibili fossili. Taglio che avrebbe potuto costringere l’economia nazionale a una vera conversione......

Dai territori

SEGUICI SU FACEBOOK
X