CampaniaComunicati StampaNewsTavolo scuola universita ricercaTerritori

[NAPOLI] NESSUN ABUSO IN NOME DELL’EMERGENZA: LA LIBERTA’ D’INSEGNAMENTO NON SI TOCCA!

Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, i docenti hanno mostrato grande generosità, senso del dovere ed impegno. Di fronte avevano: • indicazioni contraddittorie • dirigenti scolastici spesso (non sempre) impreparati e avvezzi a scavalcare ogni regola • confusione e protocolli completamente diversi tra una scuola e un’altra In realtà, è emersa nuovamente la capacità dei docenti di…
Leggi di più
NewsRegioniTavoli tematiciTavolo sanitàTerritoriToscana

[TOSCANA] Test diagnostici in laboratori privati: valido supporto o speculazione?

Laboratori privati offrono la possibilità di fare test a persone asintomatiche. Sembrerebbe una buona cosa, ma andando ad approfondire vengono fuori degli aspetti inquietanti. Il test, utile per screening ai fini della ricerca, lo è molto meno ai fini diagnostici, ed è la diagnosi che interessa a chi vuole essere sicuro di non infettare i propri cari! Il Comitato Tecnico Scientifico del…
Leggi di più
CampaniaNewsRegioniTavolo sanitàTerritori

[SANNIO] IN DIFESA DEL PERSONALE SANITARIO DI VILLA MARGHERITA

LETTERA APERTA ALLE ISTITUZIONI PUBBLICHE E AL C.D.A. DEL GRUPPO KOS S.P.A. Alla c.a. del Sindaco di Benevento, del Presidente della Provincia di Benevento, della Direzione Territoriale del Lavoro di Benevento, del Consiglio d’Amministrazione del Gruppo KOS S.p.A. e della cittadinanza tutta, Con la presente lettera aperta, Potere Al Popolo – sez. Sannio intende esprimere la sua preoccupazione…
Leggi di più
CampaniaNewsRegioniTavoli tematicitavolo lavoroTerritori

[Caserta] I lavoratori del call center INPS si organizzano e sperimentano la solidarietà!

Nella provincia di Caserta c’è un importante call center del gruppo Comdata che a Marcianise conta 800 dipendenti. Tutti i lavoratori sono impegnati in un’unica commessa, cioè sul servizio di assistenza telefonica che l’INPS negli anni ha esternalizzato. Alla notizia di un primo caso positivo al Covid-19 e dopo le numerose lamentele e proteste dei lavoratori l’azienda ha finalmente…
Leggi di più