Stay Social

Seguici su:

Regioni

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]L'iter autorizzativo per la Gronda di Genova, che deve essere realizzata da Autostrade per l'Italia, "e' sospeso perche' è in corso di avanzamento il procedimento amministrativo che potrebbe portare alla revoca della concessione", ha detto giovedì il Ministro delle infrastrutture Toninelli. Commentare le dichiarazioni del Ministro Toninelli richiede, come al solito, una buona dose di cautela. Molto probabilmente si tratta dell'ennesima puntata di un battibecco tra Lega e 5 stelle buono per la propaganda ma con scarse, se non nulle, conseguenze reali. Ribadiamo comunque che la Gronda di Genova, quella che il Ministro...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Comunicato sullo sgombero di Primavalle Negli ultimi mesi diversi militanti e attivisti sono stati umanamente e politicamente a fianco delle persone che fino ad oggi abitavano nell'ex scuola Don Calabria di Via Cardinal Capranica a Primavalle. Per questo, vogliamo prima di tutto mandare loro un messaggio di vicinanza e solidarietà, oltre che di ammirazione per la dignità, la determinazione e la capacità di resistenza che hanno dimostrato. Saremo con voi nei prossimi giorni e non vi lasceremo mai da soli, siete la nostra gente, le persone con cui ogni giorno coltiviamo la voglia di...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]L’assemblea regionale di Potere al Popolo Emilia Romagna, ben il terzo appuntamento in poco più di due mesi, si è riunita sabato 6 luglio per rendere operative le indicazioni politiche che le assemblee e i nuclei territoriali avevano dato precedentemente, in merito alla volontà di partecipare alle elezioni regionali. Erano presenti a Bologna una cinquantina di persone, provenienti da Parma, Correggio, Modena, Bologna, Imola, Forlì, Ravenna, Faenza, Cesena e Rimini. Si è reso noto l’esito della votazione interna, che chiedeva “come deve partecipare Pap alle elezioni regionali”, se da solo con il proprio...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Lula è recluso nel carcere di Curitiba da ormai un anno e mezzo. Malgrado i dubbi e le perplessità che sempre più si fanno strada anche a livello internazionale, rimane in prigione. Le rivelazioni del The Intercept, che ha pubblicato le conversazioni tra il giudice Moro e gli accusatori di Lula e che mostrano con chiarezza una confusione dei ruoli e l’interesse da parte di pezzi del potere giudiziario di arrivare alla condanna di Lula, così che fosse evitato il rischio che potesse divenire nuovamente presidente del gigante latino-americano, stanno provocando un...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]La Pedemontana Veneta rappresenta un’altra grande opera inutile che affligge il territorio della Regione Veneto: un’autostrada a pedaggio che nasce per potenziare l’attuale itinerario pedemontano della Schiavonesca-Marosticana, quando sarebbe stato più utile un rafforzamento della rete esistente, garantendo una migliore integrazione con un territorio diffusamente abitato. Una nuova autostrada, quindi, che non risponde alla domanda reale di mobilità. Le modalità di finanziamento, appalti e concessioni, l’inserimento di un pedaggio e l’impatto ambientale la rendono anche dannosa per la collettività: economicamente perché i 3 miliardi che ci costerà sono stati giustificati da presupposti di...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]  A cura di Maurizio Coppola e Marco Morra Militanti, rispettivamente, della Camera Popolare del Lavoro dell’ExOpg di Napoli e del gruppo d’azione di Potere al popolo - Napoli per il sostegno alla lotta dei lavoratori della Whirlpool   L’articolo di Philippe Poutou che  abbiamo deciso di tradurre racconta la storia degli operai della Ford di Blanquefort mobilitatisi contro la decisione della multinazionale di chiudere lo stabilimento francese, licenziando di netto 870 dipendenti e recando un grave danno all’economia della regione, in primo luogo alle aziende pubbliche e private dell’indotto. In questa storia abbiamo riscontrato alcune...

In questi giorni di caldo incessante, le persone che vogliono e/o devono prendere i mezzi pubblici si ritrovano a dover convivere, loro malgrado, con gli evidenti limiti del comfort climatico di molti mezzi. Persone che devono compiere tratte di 30, a volte anche 45 minuti, si ritrovano a fare un viaggio disagevole e faticoso, perché nella gran parte dei mezzi pubblici l’aria condizionata non funziona e questi sono anche più affollati del solito visto che molte corse saltano. Autobus in fiamme, spesso fatiscenti, a volte impossibilitati a partire dagli stessi depositi per mancanza dei requisiti di messa in strada, sono gli...

POTERE AL POPOLO APRE UNO SPORTELLO PER IL DIRITTO ALL'ABITARE A BERGAMO. UNITI SIAMO TUTTO, DIVISI SIAMO NIENTE! Come Potere al Popolo Bergamo abbiamo visto avvicinarsi a noi molte famiglie con problematiche abitative: sfratti, sgomberi, case popolari che cadono a pezzi, spese condominiali folli… Con tutte queste famiglie abbiamo avviato un lavoro di presa di coscienza: la lotta non si delega, si porta avanti in prima persona. Si sta in prima fila a chiedere il rispetto dei propri diritti. Incontriamo spesso persone, spaventate, intimorite, depresse, che credono di aver perso tutto, di non valere più niente; attraverso il lavoro e le lotte quotidiane per...

Il sindaco di Milano, Beppe Sala, è stato condannato alla pena di sei mesi di detenzione (commutati in pena pecuniaria) per la nota vicenda delle retrodatazione dell’atto di nomina di due membri della commissione che doveva decidere a chi affidare l’appalto più importante di Expo 2015. La notizia non stupisce chi, sin da prima dell’apertura di Expo 2015, ne aveva denunciato i metodi “manageriali” di gestione al limite e talvolta oltre la legalità. Il sindaco è rimasto impigliato in una vicenda che può apparire secondaria ma che testimonia la poca attenzione al rispetto delle regole di conduzione di un evento...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]La riunione tenutasi lunedì tra sindacati, comune, associazioni datoriali e Regione Lazio, seppure ancora lontana dal risolvere la situazione, indica secondo noi la giusta strada da percorrere per uscire dalla crisi in cui versa da mesi il comparto metalmeccanico cittadino e per cominciare, fin da ora, a lavorare per un modello di sviluppo alternativo che interessi tutta Civitavecchia. Riteniamo infatti che l'annunciata ed attesa uscita dal carbone di TVN non possa ricadere sulle spalle dei lavoratori (siano essi metalmeccanici delle ditte appaltatrici o lavoratori elettrici dipendenti di Enel) ed è proprio per...

X