CampaniaNewsPrincipaleRegioniTerritori

Ero in piazza a Napoli e vi racconto cosa ho visto

Ero in piazza a Napoli stasera. Non volevo scrivere nulla perché su FB si finisce a fare le tifoserie e la situazione – sociale e sanitaria – è complessa e delicata. Però sto leggendo in rete cose inaccettabili e vorrei provare a far capire, anche fuori Napoli, cos’è successo, rispondendo alle domande più comuni. Cercherò di essere obbiettivo al massimo, poi ognuno si fa le…
Read more
RegioniTerritoriToscana

[LIVORNO] DI CHI È LA COLPA? OVVIAMENTE DEI GIOVANI!

Contributo di Potere al Popolo – Livorno Il turbolente pomeriggio di qualche giorno fa in Piazza Attias è solo l’ultimo degli eventi saliti alla ribalta cittadina (seguendo il trend nazionale) che riguardano i giovani e quello che sta succedendo loro durante questa pandemia Covid. Partiamo precisando che la mascherina è sacrosanta e va portata. E che tutt’ora, in…
Read more
NewsRegioniTerritoriToscana

LIVORNO: APRE LA CASA DEL POPOLO HEVAL!

Dopo mesi di lavori, pesantemente rallentati dalla pandemia in corso, possiamo finalmente inaugurare la nostra sede: a Livorno nasce “Heval”, la Casa del Popolo di chi non si arrende e guarda al futuro.Cosa vogliamo fare?Vogliamo essere un segnale di controtendenza…
CampaniaNewsRegioniTerritori

[CAMPANIA] UNA GIORNATA DI LOTTA PER SANITA' E SCUOLA!

LA SECONDA ONDATA NON SARA’ COME LA PRIMA! A marzo siamo stati sorpresi. La prima reazione è stata la paura. Si tendeva a giustificare la politica perché c’era un evento inimmaginabile, mondiale. Come nelle guerre, si chiedeva innanzitutto stabilità. Chi poneva problemi, chi non obbediva, chi osava andare a correre, era un nemico. Ci si stringeva al potere perché era l’unico…
Read more
LazioNewsRegioniTerritori

[ROMA] PD E 5 STELLE CONTRO LA PUBBLICIZZAZIONE DELL'INCLUSIONE SCOLASTICA DEI BAMBINI DISABILI!

Ieri a Roma è stato un giorno importantissimo per la scuola e, in generale, per i percorsi che vogliono invertire la tendenza della privatizzazione nei servizi sociali essenziali. Il Consiglio comunale era chiamato a votare sulla delibera di iniziativa popolare (sottoscritta da 12mila persone) che chiedeva l’internalizzazione degli Assistenti Educativi Culturali (AEC). Tuttavia, la delibera…
Read more