RegioniTerritoriVeneto

La Fincantieri durante l'emergenza Covid-19: il ricatto criminale tra Lavoro e Salute

Il caso del cantiere navale di Marghera. Sappiamo già che la Fincantieri è un’azienda pubblica intorno alla quale gravita un sistema di appalti che ha generato un dumping sociale, un mancato rispetto delle leggi in materia di sicurezza e diritti del lavoratore mediante il meccanismo criminale della cosiddetta “paga globale” che consente di ridurre i costi di produzione e di…
Read more
In evidenzaNewsTerritori

L’estate calda di Potere al Popolo! Comunicato del Coordinamento Nazionale

Si è riunito a Roma il Coordinamento Nazionale di Potere al Popolo. Finalmente in presenza, dopo mesi di distanziamento fisico e di assemblee online. Le dovute precauzioni non hanno impedito la gioia di tante compagne e compagni di rivedersi: Potere al Popolo non è solo un movimento politico, ma anche un modo di essere comunità, di aver cura l’uno dell’altro, di guardarsi negli occhi in un…
Read more
LazioRegioniTerritori

[CIVITAVECCHIA] STOP AI COMBUSTIBILI FOSSILI!

Ieri, presso la commissione infrastrutture della Regione, si è svolta un’importante audizione sul piano energetico del Lazio. Come sempre più spesso accade, anche in questa occasione il rappresentante di Enel ha chiesto di accelerare gli iter autorizzativi per…
CampaniaRegioniTerritori

POSITANO, UNA SPIAGGIA “LIBERA” MA NON TROPPO!

Il sindaco leghista impone un pass da 10 euro per il “diritto al mare” negato Questa mattina siamo stati a Positano. Ci sono quasi 30 gradi fuori e chi può è giusto che cerchi un po’ di respiro sulle nostre splendide spiagge per rilassarsi un po’. Scopriamo che anche qui le ordinanze regionali sono il pretesto per una “selezione all’ingresso” con un preciso…
Read more
tavolo lavoro

Smart Working: smart per chi?

[Si fa un gran parlare, in seguito al lockdown, dello Smart Working. Che cos’è? Il “lavoro furbo”, smart, è smart per chi? Di seguito un contributo di riflessione a cura del Tavolo Lavoro di Potere al Popolo!] Le sorti progressive del lavoro…
NewsTavoli tematiciTavolo Immigrazione e emigrazione

Dai campi ai supermercati, più diritti meno sfruttati. Solidarietà ai braccianti in sciopero

Il 21 maggio nei campi di raccolta della Piana di Gioia Tauro, del Foggiano e di tante altre regioni d’Italia i lavoratori migranti agricoli hanno deciso di incrociare le braccia contro il provvedimento di regolarizzazione previsto nel “Decreto Rilancio”, un provvedimento insufficiente sia per rispondere ai bisogni economici e sociali dei braccianti stessi, sia per far fronte…
Read more