NewsRegioniTerritoriToscana

LIVORNO: PRESIDIO PERMANENTE CONTRO LA DISCARICA DEL LIMONCINO

Oggi alle ore 05.00 di mattina è ufficialmente iniziato il presidio permanente del comitato “No alla discarica del Limoncino”. Come Pap Livorno siamo vicini a questa battaglia e presidiamo insieme ai cittadini consapevoli ed agli attivisti. Sin dal 2019 abbiamo seguito e supportato il Comitato e la sua battaglia per la salute di tutti i Livornesi cercando di essere di supporto anche…
Read more
CampaniaNewsRegioniTerritori

POZZUOLI NON È A MISURA DI DONNA!

POZZUOLI NON È A MISURA DI DONNA Essere donna a Pozzuoli è sempre più difficile. Sul territorio i servizi sono sempre più ridotti e inaccessibili: basti pensare che secondo la Legge n.34/96 dovrebbe esserci 1 consultorio ogni 20mila abitanti, ma dopo anni di tagli alla…
NewsPiemonteRegioniTerritori

[Torino] NO ALLO SMANTELLAMENTO DELL'INPS!

Mercoledì 9 marzo abbiamo partecipato al presidio indetto da USB presso la sede centrale dell’INPS di Torino (via XX settembre 34), mercoledì 2 marzo dalle 9.30. I lavoratori stanno protestando contro lo smembramento della sede provinciale dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, i cui uffici si vorrebbero distribuire in altri 4 stabili, con evidenti disservizi per gli utenti e i…
Read more
AbruzzoNewsRegioniTerritori

L'AQUILA: FUORI L'APARTHEID DALL'UNIVERSITA'!

FUORI L’APARTHEID DALL’UNIVERSITÀ! ISRAELE NOT WELCOME Abbiamo appreso in queste ore, con estremo sconcerto, di un incontro promosso dall’Università degli Studi dell’aquila – riservato agli studenti e alle studentesse – per la giornata di domani, giovedì 3 marzo alla presenza dell’ambasciatore dello Stato di Israele sul ruolo diplomatico in Medio…
Read more
NewsTavoli tematiciTavolo Guerra e antimilitarismo

COME FERMARE LA GUERRA? ALCUNE PROPOSTE CONCRETE!

COME FERMARE LA GUERRA? ALCUNE PROPOSTE CONCRETE! Ci commuoviamo, ci sentiamo impotenti, ma come possiamo dare un contributo per far cessare un massacro che conviene solo all’industria militare e alle diverse classi dominanti, e non alle popolazioni? In tantissimi si sono mobilitati in Italia negli ultimi giorni. Ma per smettere di essere commentatori o spettatori dobbiamo manifestare su…
Read more