Stay Social

Seguici su:

in evidenza

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]L'iter autorizzativo per la Gronda di Genova, che deve essere realizzata da Autostrade per l'Italia, "e' sospeso perche' è in corso di avanzamento il procedimento amministrativo che potrebbe portare alla revoca della concessione", ha detto giovedì il Ministro delle infrastrutture Toninelli. Commentare le dichiarazioni del Ministro Toninelli richiede, come al solito, una buona dose di cautela. Molto probabilmente si tratta dell'ennesima puntata di un battibecco tra Lega e 5 stelle buono per la propaganda ma con scarse, se non nulle, conseguenze reali. Ribadiamo comunque che la Gronda di Genova, quella che il Ministro...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Contributo di Roberto Prinzi   Non è facile dire con certezza come vadano le cose nello Stretto di Hormuz, situato tra il Golfo Persico e il Mare Arabico. Le diverse versioni fornite da iraniani e americani non aiutano, ma del resto non potevamo aspettarci diversamente dato che lì è in corso una guerra: l'Iran non è stato ancora bombardato, è vero, ma il conflitto è già in atto. Se non vogliamo considerare le guerre per procura in Medio Oriente in chiave anti-iraniana (evidenti, ad esempio, i bombardamenti israeliani in Siria), lo strangolamento di Teheran registra...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Riceviamo e pubblichiamo il nuovo numero del Bollettino del tavolo "Scienza, tecnica e trasformazione sociale" di Potere al popolo! Il nuovo numero è dedicato ai Big Data. Buona lettura! BOLLETTINO 01 Potere al Popolo! – tavolo “Scienza Tecnologia e Trasformazione Sociale” scriveteci a: pap-scitec chiocciola protonmail punto com Quantità verso qualità. I Big Data diventano fattore strategico decisivo. NUMERO 01 – Maggio-Giugno 2019 N.B.: la versione completa coi link è qui: http://forum.poterealpopolo.org/showthread.php?tid=126678 INTRODUZIONE Questo numero del bollettino del tavolo Scienza tecnologia e trasformazione sociale di Potere al Popolo! [PaP-STTS] è tematicamente dedicato ai Big Data. Cosa sono, come cambiano i...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text] È di ieri pomeriggio la notizia del fallimento del vertice – presso la sede di Confindustria di Caserta – che avrebbe dovuto affrontare la crisi apertasi alla Jabil di Marcianise dopo la dichiarazione della multinazionale statunitense di voler dimezzare l'organico attraverso il licenziamento di 350 lavoratori sui 706 in organico. L'azienda non sospende la procedura, ma concede una proroga dei termini di avviamento. Intanto il 23 settembre scadono i termini della cassa integrazione straordinaria per i 350 lavoratori. In sciopero dal 24 giugno, gli operai pretendono il blocco dei licenziamenti; il clima nello...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Comunicato sullo sgombero di Primavalle Negli ultimi mesi diversi militanti e attivisti sono stati umanamente e politicamente a fianco delle persone che fino ad oggi abitavano nell'ex scuola Don Calabria di Via Cardinal Capranica a Primavalle. Per questo, vogliamo prima di tutto mandare loro un messaggio di vicinanza e solidarietà, oltre che di ammirazione per la dignità, la determinazione e la capacità di resistenza che hanno dimostrato. Saremo con voi nei prossimi giorni e non vi lasceremo mai da soli, siete la nostra gente, le persone con cui ogni giorno coltiviamo la voglia di...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text] COLANINNO INCASSA SOLDI PUBBLICI, ESPELLE LAVORATORI PRECARI E TENTA DI RIDURRE IL SALARIO   È ORA DI DIRE BASTA! NAZIONALIZZARE LE AZIENDE CHE VIVONO DI CONTRIBUTI PUBBLICI!   POTERE AL POPOLO! PISA AL FIANCO DELLA LOTTA DEI LAVORATORI PIAGGIO Il conflitto contro dirigenza Piaggio e contratto nazionale firmato da Fiom Fim e Uilm sta crescendo in fabbrica e sul territorio. Da una parte abbiamo assistito al violento cambio di mano d’opera con l’espulsione di 50 contrattisti che avevano diritto a rimanere in azienda in base agli accordi del 2009, sostituiti da una...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]L’assemblea regionale di Potere al Popolo Emilia Romagna, ben il terzo appuntamento in poco più di due mesi, si è riunita sabato 6 luglio per rendere operative le indicazioni politiche che le assemblee e i nuclei territoriali avevano dato precedentemente, in merito alla volontà di partecipare alle elezioni regionali. Erano presenti a Bologna una cinquantina di persone, provenienti da Parma, Correggio, Modena, Bologna, Imola, Forlì, Ravenna, Faenza, Cesena e Rimini. Si è reso noto l’esito della votazione interna, che chiedeva “come deve partecipare Pap alle elezioni regionali”, se da solo con il proprio...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_column_text]Lula è recluso nel carcere di Curitiba da ormai un anno e mezzo. Malgrado i dubbi e le perplessità che sempre più si fanno strada anche a livello internazionale, rimane in prigione. Le rivelazioni del The Intercept, che ha pubblicato le conversazioni tra il giudice Moro e gli accusatori di Lula e che mostrano con chiarezza una confusione dei ruoli e l’interesse da parte di pezzi del potere giudiziario di arrivare alla condanna di Lula, così che fosse evitato il rischio che potesse divenire nuovamente presidente del gigante latino-americano, stanno provocando un...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text]Giovedi 11 luglio siamo stati ad Amiens, allo stabilimento WN (ex Whirlpool). Ci hanno accolto i rappresentanti della RSU della fabbrica, delegati operai di CGT, CFDT, CFTC, CFE-CGC. Dobbiamo innanzitutto segnalare la generosa ospitalità degli operai e la disponibilità della equipe di François Ruffin - deputato della France Insoumise - per averci messo in contatto con gli operai e averci fornito un supporto logistico. I delegati sindacali ci hanno guidati nello stabilimento, mostrandoci alcuni locali. La prima scena è stata raggelante, come testimonia una delle foto qui allegate: una enorme...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text] Ennesimo schiaffo alla città. Ennesima vittoria di ENEL spa alla faccia della salute pubblica, del nostro territorio e della lotta ai cambiamenti climatici. Si è svolta ieri la conferenza dei servizi per la nuova AIA di TVN. ENEL incassa una nuova prevedibile autorizzazione grazie alla quale la centrale civitavecchiese potrà continuare a bruciare 4.500.000 tonnellate all'anno di carbone che, in deroga al Piano di Qualità dell'aria della Regione Lazio, avrà un tenore di zolfo tra il 0,7% e 1%. Ignorate quindi le osservazioni delle associazioni ambientaliste ed annullati...

X