In evidenzaNews

Lettre d'Italie au temps du Coronavirus

La propagation du coronavirus est un scénario jamais vu auparavant. Bien que certains gouvernements continuent de sous-estimer la gravité de la menace (les États-Unis en particulier), l’Organisation mondiale de la santé (OMS) a maintenant officiellement déclaré la COVID-19 comme une pandémie, et de plus en plus de gouvernements commencent à prendre conscience de l’ampleur de la…
Leggi di più
EsteroIn evidenzaNews

Letter from Italy in the time of Coronavirus

The spread of the coronavirus is a scenario never seen before. Though some governments are still underestimating the seriousness of the threat (the US in particular), the World Health Organisation (WHO) has now officially declared the COVID-19 a pandemic, and more…
In evidenzaNewstavolo lavoro

Coronavirus e sicurezza sul lavoro

È necessario che i datori di lavoro, pubblici o privati, valutino il rischio biologico di esposizione al coronavirus, attuando tutte le misure preventive e protettive in base al contesto. Il virus COVID2019 è un agente biologico ed essendo stata dichiarata un&#8217…
CampaniaIn evidenzaNewsTerritori

[Napoli] Primo caso di coronavirus all'ASIA di Napoli. Messa in sicurezza immediata ed esercito a raccogliere i rifiuti nelle strade!

È delle prime ore di venerdì 13 marzo la notizia del primo lavoratore positivo al tampone all’ASIA, l’azienda municipalizzata del Comune di Napoli che si occupa dei servizi di igiene ambientale come la raccolta dei rifiuti urbani. Le autorità hanno poi immediatamente provveduto a mettere in quarantena altre decine di lavoratori, entrate in contatto con l’uomo contagiato dal…
Leggi di più
In evidenzaNewstavolo lavoro

Sciopero ovunque!

Conte e Confindustria ci avevano provato. Di fronte all’incremento del numero dei casi e dopo aver sfornato almeno 4 decreti di seguito, erano arrivati alla – loro – quadratura del cerchio: bloccare la totalità dei rapporti sociali, senza bloccare la produzione! Prima…
EsteroIn evidenzaNews

L'Italia in Africa: Quando la guerra prende il posto della politica

Il 27 febbraio si è tenuto a Napoli il vertice italo-francese che ha riguardato principalmente le politiche militari e di sicurezza. Grandi protagonisti dell’incontro non sono stati i fotografatissimi Giuseppe Conte e Emmanuel Macron, ma i ministri della difesa Lorenzo Guerini e Florence Parly. Nella dichiarazione finale del vertice è stata formalizzata “la creazione della Task Force…
Leggi di più
EsteroIn evidenzaNews

[IRAQ] "Il sistema confessionale e le milizie danneggiano la nostra classe"

Dopo l’uccisione del generale iraniano Suleimani e del capo delle milizie filo-iraniane al-Muhandis da parte degli Stati Uniti ad inizio 2020, le proteste in Iraq sembravano essersi placate. Invece il movimento popolare ha continuato ad organizzarsi. Com’è l’attuale stato delle cose nelle piazze di protesta irachene? Abbiamo intervistato Sami Adnan di Workers Against…
Leggi di più