Stai leggendo la categoria

Territori

345 posts

Ci siamo messi in marcia per non fermarci!
Più di 100 città italiane rispondono all’appello.

LazioNewsRegioniTerritori

[ROMA] RAGGI E PROPOSTE PER IL RILANCIO. SUI TRASPORTI ANCORA PRIVATO E ZERO SOLUZIONI

Il transito alla prossima fase non sarà una passeggiata. Avvicinandosi alla fine del lock-down riemergono i problemi di congestione nella mobilità romana che erano rimasti congelati al 4 marzo scorso. Già nei giorni passati le code alle stazioni metro davano il segnale che la situazione fosse in procinto di esplodere. Il mancato arrivo di 135 veicoli per problemi di manutenzione e di commesse…
Leggi di più
NewsPiemonteRegioniTerritori

DALLA SPESA SOLIDALE ARRIVA LA PROTESTA CONTRO IL COMUNE DI TORINO

Stamattina siamo andati ad affiggere uno striscione di fronte alla sede della 6ª circoscrizione del Comune di Torino: lo striscione recitava “MAL COMUNE, MEZZO WELFARE” Perché? Perché da quanto è arrivato questo “mal comune”, il Covid-19, ci siamo trovati ad affrontarlo con un welfare cittadino e nazionale letteralmente “dimezzato” a causa dei tagli e delle privatizzazioni degli…
Leggi di più
NewsRegioniTerritoriToscana

[FIRENZE] RISTORATORI IN PIAZZA SIGNORIA. E TUTTI GLI ALTRI? DOVE SONO I NOSTRI?

La prima categoria a mobilitarsi in questa fase due sono stati i ristoratori. Prima in forma simbolica – la consegna delle chiavi ai sindaci, un modo per chiedere l’esenzione da tasse per il periodo di chiusura delle attività –, poi scendendo in piazza. A Milano la protesta delle sedie vuote è stata pesantemente multata, nonostante le distanze di sicurezza fossero rispettate e il…
Leggi di più
CampaniaNewsRegioniTerritori

[CAMPANIA] AGRICOLTURA, NO AL TAGLIO DEI PAGAMENTI COMPENSATIVI PER LE ZONE MONTANE!

La Regione Campania prevede un taglio fino al 75% dei fondi PSR ai pagamenti compensativi per le zone montane, a danno di contadini e piccoli agricoltori Dopo i primi attacchi ai “martelli”, dopo i primi operai e lavoratori di industrie e fabbriche, licenziati e addirittura deceduti dopo solo 2 giorni dalla fine del lockdown, si attaccano le “falci”, i contadini, i piccoli…
Leggi di più
X