Stai leggendo la categoria

Territori

184 posts

Ci siamo messi in marcia per non fermarci!
Più di 100 città italiane rispondono all’appello.

NewsRegioniTerritoriToscana

Potere al Popolo! in Toscana sarà nella lista unitaria "Toscana a sinistra"

Ora primarie per scegliere presidente e capolista regionale, di sesso diverso, ulla base del modello kurdo Care sardine, confrontiamoci sul concetto di “odio”. Anche il rinnovo degli accordi con la Libia e un nuovo Cpr in Toscana sono odio. Ieri, domenica 2 febbraio 2020, le 11 assemblee territoriali toscane hanno aperto a tutti/e gli aderenti la seconda consultazione per decidere se…
Leggi di più
In evidenzaTerritoriToscana

[Livorno] Solidarietà alle compagne e ai compagni condannati per le contestazioni al PD del 2012

Sono arrivate le condanne in appello per i “fatti della Prefettura di Livorno” del 2012, condanne totali a 30 anni di carcere per 21 compagni tra i quali anche alcuni nostri militanti. Come Potere al Popolo vogliamo esprimere la nostra totale solidarietà e vicinanza a tutti coloro che sono stati colpiti dalla repressione. Riteniamo questa una condanna politica che ha voluto colpire…
Leggi di più
CampaniaNewsRegioniTerritori

Campania 2020: Tutta n'ata storia...

350 persone, 3 generazioni, ragazze e ragazzi, donne e uomini, da tutta la regione. Malgrado il sabato mattina, malgrado la pioggia, malgrado i trasporti che rendono ormai virtuale il diritto alla mobilità. Da tante città, piccole grandi, sulla costa o tra i monti, di quella terra, la Campania, che una volta veniva descritta come “Felix” e che oggi, grazie all’azione della…
Leggi di più
NewsPugliaRegioniTerritori

[Lecce] Stop all'attività di Ecolio 2

Ieri, con i/le compagni/e della Casa del Popolo Silvia Picci e di Potere al Popolo Lecce siamo stati alla fiaccolata organizzata dai cittadini di Salve, Morciano e Presicce-Acquarica, per la chiusura dell’impianto di trattamento di rifiuti liquidi pericolosi Ecolio 2.
EsteroNewsRegioniTerritori

The Democratic Party attacks trade unionists in important manofactory city in central Italy

A few weeks ago in Prato, the second largest city of Tuscany, fines of 80’000€ had been imposed against 24 workers and labour right activists as the first implementation of the so called “Salvini Decree”. The decrees are in fact named after the far-right-populist League’s secretary and contains strong repression measures against migrants, NGO’s operating in the Mediterranean Sea and…
Leggi di più
X