Nicoletta ci scrive dal carcere. Ci arriva la sua bella calligrafia e ci riempie il cuore di coraggio.

Stai leggendo la categoria

Tavoli tematici

104 posts
In evidenzaNewsTavoli tematiciTavolo Guerra e antimilitarismo

EVO MORALES SI E' DIMESSO: GOLPE IN BOLIVIA!

Poche ore fa si è consumato il golpe contro Evo Morales. In conferenza stampa il presidente boliviano ha rassegnato le proprie dimissioni, dopo che le Forze Armate l’avevano “invitato” a rinunciare a nuove elezioni e a una nuova candidatura. Ci sarà il tempo per analisi più approfondite. Ci limitiamo ad alcune considerazioni che possano diffondere un minimo di ragionamento e di…
Leggi di più
In evidenzaNewsTavoli tematiciTavolo giustizia

Abrogare i Decreti Sicurezza. Sabato manifestazione nazionale a Roma

Potere al Popolo sarà in piazza sabato 9 novembre per partecipare manifestazione nazionale che chiede l’abrogazione dei Decreti Sicurezza. Il reale obiettivo di quei decreti, voluti da Salvini e dalla destra ma incubati nelle norme precedenti volute da Minniti, sia l’aperta criminalizzazione di ogni forma di lotta e di resistenza sociale alle misure antipopolari dei governi e l’introduzione…
Leggi di più
In evidenzaNewsTavoli tematiciTavolo Genere, laicità e diritti

Potere al popolo sarà femminista o non sarà 

Sin dai nostri primi passi nella costruzione di Potere al Popolo, abbiamo affermato di voler essere un movimento femminista, di credere nell’autodeterminazione delle donne e di voler combattere la violenza maschile. Ma cosa vuol dire, in fondo, costruire un’organizzazione antisessista e femminista, e perché è ancora necessario oggi? Le attiviste e gli attivisti che partecipano al “tavolo…
Leggi di più
CampaniaNewsRegioniTavoli tematicitavolo lavoro

#SOS #Solidarietà: sosteniamo la causa dei lavoratori dell'indotto Whirlpool di Montoro, Forino, Sant'angelo dei Lombardi, Napoli e Caserta! Non permettiamo che vengano dimenticati!

C’è una storia che, per quanto drammatica, in pochi ancora conoscono. E’ la storia dei lavoratori dell’#indotto della #Whirlpool di Napoli. Centinaia di dipendenti di piccole ditte locali sparse in diverse province della regione (Napoli, Caserta…
NewsTavoli tematiciTavolo EuropaTavolo Guerra e antimilitarismo

10 buone ragioni per scendere in piazza il 1 novembre al fianco del Rojava e contro la guerra di Erdogan

LEGGI QUI PERCHÉ ADERIAMO AL CORTEO DEL 1 NOVEMBRE!  1. Perché il nemico non è “solo” Erdogan Erdogan ha potuto attaccare la Siria del Nord perché Trump gli aveva dato il via libera. Erdogan ha potuto iniziare il suo massacro perché sapeva bene che i paesi dell’UE, Italia compresa, difficilmente avrebbero mosso un dito. Erdogan ha potuto chiamare beffardamente la sua operazione…
Leggi di più
X