Stai leggendo la categoria

News

1191 posts
NewsRegioniTerritoriToscana

[FIRENZE] RISTORATORI IN PIAZZA SIGNORIA. E TUTTI GLI ALTRI? DOVE SONO I NOSTRI?

La prima categoria a mobilitarsi in questa fase due sono stati i ristoratori. Prima in forma simbolica – la consegna delle chiavi ai sindaci, un modo per chiedere l’esenzione da tasse per il periodo di chiusura delle attività –, poi scendendo in piazza. A Milano la protesta delle sedie vuote è stata pesantemente multata, nonostante le distanze di sicurezza fossero rispettate e il…
Leggi di più
CampaniaNewsRegioniTavoli tematiciTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppoTerritori

[CAMPANIA] CENSIMENTO DEGLI SCARICHI DEL FIUME SARNO (LOC. S. MARIA LA FOCE, SARNO)

Come attivisti di Potere al Popolo Agro Nocerino-Sarnese, siamo stati in Località S. Maria la Foce e abbiamo effettuato il censimento degli scarichi nel fiume Sarno, attraverso foto e geolocalizzazioni. La nostra è un’azione dimostrativa nei confronti delle forze politiche locali e nazionali: basta una passeggiata di due ore per capire dove avvengono gli sversamenti e come il fiume cambia il…
Leggi di più
EsteroNews

[PARIGI] LA LOTTA FEMMINISTA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS, ESPERIENZE COMPARATE

Assemblea telematica di Potere al Popolo Parigi in diretta Facebook e via Jitsi (il link sarà condiviso qui un’ora prima dell’inizio dell’assemblea). Ne parliamo con le compagne di Non Una Di Meno – Milano (Italia), Groupe International pour la Grève Féministe en Suisse #14Juin (Svizzera) e Collecti.e.f 8 maars – Bruxelles (Belgio). “Siamo tutti sulla stessa…
Leggi di più
News

Due mesi di pandemia, due mesi di lotta. Ed è solo l’inizio!

Sabato e Domenica si è riunito il Coordinamento Nazionale di Potere al Popolo!, il secondo dentro l’emergenza pandemica. Nonostante le difficoltà della situazione, anche stavolta grande è stata la partecipazione delle delegate e dei delegati delle assemblee territoriali…
EsteroNewsTavoli tematiciTavolo Genere, laicità e diritti

L'Ungheria di Orban difende la violenza contro le donne

Nei giorni scorsi, grazie ai pieni poteri assunti da Orban, è stato sferrato un gravissimo attacco alle donne. Il parlamento ungherese non ha ratificato la Convenzione di Istanbul, strumento che va nella direzione della prevenzione e  del contrasto delle violenze degli uomini contro le donne, adottata dal Consiglio d’Europa nel 2011 e sottoscritta dall’Ungheria  nel 2014. Le…
Leggi di più
X