post voto

Se non ora, quando?

In vista dell’assemblea nazionale di “Potere al Popolo!” riteniamo che il tema della scuola pubblica sia un nodo importante da affrontare, che richiede un impegno culturale e politico, una presa di parola e l’assunzione immediata di iniziative. La scuola pubblica in Italia ha subito un attacco devastante, del quale la cosiddetta “buona scuola” costituisce solo l’ultimo tassello.
Read more
post voto

Potere al Popolo Macerata

Le tesi. Proposte da Macerata. Le riflessioni che seguono vogliono andare ad arricchire i tanti ragionamenti di queste settimane, rappresentando il frutto di un confronto collettivo e maturo avvenuto nel gruppo territoriale di Macerata. Chiediamo che siano lette dunque come…
post voto

Potere al Popolo Alessandria

Care/i Compagne/i In un momento in cui tutto il mondo politico appare paralizzato dall’attesa dell’esito delle consultazioni e dai postumi dei risultati elettorali, creando un’ulteriore frattura tra politica e paese reale, Potere al Popolo con l’assemblea di Roma, partecipata ogni altra aspettativa, ha rilanciato la sfida di fare vera politica nei territori, nelle lotte e nelle…
Read more
post voto

Noi vogliamo essere Potere al Popolo

Questo testo è un elaborato discusso da un gruppo di compagni e compagne liguri e della Val di Susa sul futuro di Potere al Popolo. E’ un testo che mettiamo a disposizione di chiunque per il dibattito sui compiti che ci aspettano Quando abbiamo accettato la sfida di…
post voto

ExCanapificio: contributo alle riflessioni

Questo documento vuole essere uno spunto di riflessione sulla fase che ci restituisce una visione della sua complessità attraverso il dato elettorale. Lo indirizziamo perciò soprattutto ai compagni che, con diversi ruoli e speranze, hanno animato Potere al Popolo provando ad attraversare le elezioni con questa lista. Ci interessa spenderci sulle elezioni, ma soprattutto sul processo dove queste…
Read more
post voto

Franco Astengo: Spunti di riflessione e di proposta

La proposta politica di Potere al Popolo può e deve proseguire. La condizione essenziale è quella di dimostrare la capacità di porsi come punto di riferimento essenziale per un processo di ricostruzione della soggettività politica comunista, d’opposizione e…
post voto

Gabriele Vilardi: perchè oggi è nato Potere al Popolo!

Sembra assurdo dire che oggi 18 marzo sia nato Potere al Popolo e non il 18 novembre, data in cui ci si incontrò per autoconvocazione su spinta dei ragazzi dell’ Ex Opg. Sembra assurdo pensare che Potere al Popolo non sia nato a Dicembre, quando per la prima volta è apparso il logo che tutti noi conosciamo. Sembra paradossale immaginare (ma solo per i militanti lo è stato) che la…
Read more