Stay Social

Seguici su:

Contributi programma

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column][vc_column_text]In occasione della mobilitazione dell’8 Dicembre, riceviamo e pubblichiamo un contributo che contestualizza il progetto TAV nel quadro della liberalizzazione dei servizi ferroviari, conseguenza della riduzione del ruolo dello Stato nell’economia. L’autore è un ricercatore che si occupa di organizzazione e riforma del settore pubblico europeo: nel corso dei suoi studi si è concentrato in particolare sui programmi di finanziamento europei alle infrastrutture trans-europee di trasporto. “Il Movimento No Tav da quasi 30 anni promuove le ragioni dell’opposizione alla Torino-Lione, con manifestazioni, azioni di lotta, studi e documentazioni, libri e conferenze pubbliche. Dal principio...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1520939739351{padding-bottom: 15px !important;}"] CONTRIBUTO SU AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO PER “POTERE AL POPOLO!” LA TERRA AL SERVIZIO DELL’UMANITÀ, L’UMANITÀ AL SERVIZIO DELLA TERRA   CHI SIAMO Siamo tutti responsabili della terra come risorsa vitale ed ecosistemica non rinnovabile; come produttori, come consumatori, come cittadini. Siamo operai agricoli, piccoli coltivatori, allevatori, apicoltori, pastori e pescatori, disoccupati che cercano riscatto nella terra, appassionati di agricoltura, consumatori critici, laureati e professionisti del settore, attenti alla tutela dei diritti dei lavoratori e dell’ambiente.   DOVE CI STANNO PORTANDO Oggi non è facile parlare di...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1519776192284{padding-bottom: 15px !important;}"]di Giorgio Langella - Vicenza  [/vc_column_text][vc_column_text css=".vc_custom_1519776181662{padding-bottom: 15px !important;}"] Il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, di fronte alla decisione della Embraco (azienda controllata dalla multinazionale Whirpool) di confermare il licenziamento di 497 lavoratori e la delocalizzazione della produzione ha dichiarato: “Alla proposta del governo su stop licenziamenti e cig, Embraco ha risposto negativamente, si conferma un atteggiamento di totale irresponsabilità dell'azienda. Le loro motivazioni dimostrano una mancanza di attenzione al valore delle persone e alla responsabilità sociale dell'impresa". Si potrebbe dire,...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1517672171265{padding-bottom: 15px !important;}"]di Gruppo di lavoro su agricoltura e ambiente - Mugello  [/vc_column_text][vc_column_text css=".vc_custom_1517672202751{padding-bottom: 15px !important;}"] Premessa: Il gruppo ha scelto di procedere attraverso l'elaborazione di un brain storming per individuare le criticità e le proposte di contrasto e di miglioramento in tema di agricoltura e ambiente, partendo dalla realtà locale mugellana caratterizzata da una importante vocazione agricola, e cercando poi di estendere le proprie riflessioni alla più ampia realtà nazionale. La tematica “ambiente” è risultata al centro di tutte le relazioni con quelle di...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1518360682336{padding-bottom: 15px !important;}"]di Laura Longo, magistrato di sorveglianza di Roma e presidente del Tribunale di Sorveglianza de L’Aquila. [/vc_column_text][vc_column_text css=".vc_custom_1517493109555{padding-bottom: 15px !important;}"] E’ merito di Potere al Popolo quello di aver acceso i riflettori sul tema   - complesso e spinoso – del regime dell’art. 41 bis ordinamento penitenziario; tema da sempre per lo più affrontato con atteggiamento giustizialista o supinamente acritico nel timore che il solo sollevare perplessità sulla sua compatibilità con il principio costituzionale di umanità della pena e auspicarne la revisione possa...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1516365273257{padding-bottom: 15px !important;}"]di Giacomo Di Foggia [/vc_column_text][vc_column_text css=".vc_custom_1516365332769{padding-bottom: 15px !important;}"] La società è formata da individui interconnessi e interdipendenti ma non tutti hanno pari possibilità alla vita indipendente e a vivere a pieno la propria vita. Il DPI – Disabled Peoples’ International – Europe definisce “interindipendenza” la reale interazione con la società e le persone, in forma di reciproca dipendenza, interscambio e reciprocità, sia negli ambienti sociali che in quelli privati. D’altronde, le disabilità sono molteplici e sono eterogenee le diverse abilità: una...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1516365047898{padding-bottom: 15px !important;}"] 6 Milioni di pensionati, dal 2012 I NUOVI POVERI. Da Gennaio 2012 sei milioni di pensionati diventano ogni giorno più poveri. Non hanno più avuto circa 30 € all’anno di aumento, per sei lunghi anni, ma il loro potere di acquisto è crollato. La legge Fornero bloccò la perequazione delle pensioni, per il biennio 2012/13, superiori a  € 1404 LORDE ( noi paghiamo il 27% di Irpef ). Letta e poi Renzi prolungò, fino al 2018, il blocco della perequazione, nonostante la...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1516364865561{padding-bottom: 15px !important;}"]di Comunisti in erba [/vc_column_text][vc_column_text css=".vc_custom_1516364891840{padding-bottom: 15px !important;}"]In un progetto radicale e antiliberista che propone una vera alternativa di società, il mondo della canapa non può mancare: quando si parla di canapa si parla di diritto alla salute, di contrasto alle mafie, di antiproibizionismo, ma anche di potenzialità economiche, di ambiente (bioplastiche, biocombustibili, bioedilizia, bonifica dei terreni inquinati, ecc.), di ricerca scientifica, di industria tessile e alimentare. Si parla quindi anche di lavoro. Per questo pensiamo che nel programma un...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1515761808313{padding-bottom: 15px !important;}"]di Roma [/vc_column_text][vc_column_text css=".vc_custom_1515761788034{padding-bottom: 15px !important;}"]Nel ripensare l’urbanistica delle nostre città, per migliorare la nostra capacità di vivere in spazi comuni con responsabilità e partecipazione, non possiamo escludere la trasformazione dell’attuale sistema della mobilità, orientato verso un uso incontrollato del mezzo privato. La distribuzione irrazionale dei luoghi in cui viviamo e l’enorme preponderanza di mezzi motorizzati presenti all’interno delle città, generano flussi intensi e voluminosi che si spostano lungo corridoi della mobilità consolidati, ma caotici e multidirezionali. La conseguenza è un...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_row_inner row_type="row" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column_inner][vc_column_text css=".vc_custom_1516888122574{padding-bottom: 15px !important;}"]di Rosario Cupelli [/vc_column_text][vc_column_text css=".vc_custom_1515761651573{padding-bottom: 15px !important;}"]Di fronte alla crescita della disoccupazione  è necessario creare nuove forme di lavoro. Ritengo che in Italia si possono creare sfruttando le enormi potenzialità turistiche, collegate imprescindibilmente  alla valorizzazione del territorio e alla tutela dell’ambiente, oltre alla messa in evidenza  dell’enorme patrimonio  storico. Tutti i partiti in campagna elettorale hanno sempre parlato di questi temi, ma nessuno ha poi  messo in atto concrete politiche in questo senso. Quindi andando nella pratica: Creazione del Ministero della Promozione Turistica,...

X