News

Nasce il comitato "Emilio libero": sosteniamo l'attivista NOTAV estradato in Francia!

Il 6 gennaio 2022 è stato costituito il Comitato Emilio Libero per monitorare la situazione di Emilio Scalzo estradato in Francia il 3 dicembre 2021 e detenuto nel carcere di Aix en Provence. Il Comitato intende svolgere un’azione forte e incisiva per far conoscere e contrastare la vera e propria persecuzione giudiziaria nei confronti di questo nostro generosissimo compagno e fratello…
Read more
News

NICOLETTA DOSIO. OGGI SONO 300 GIORNI DI DETENZIONE

Per la “nostra” Nicoletta Dosio quella odierna è la trecentesima giornata di detenzione che sta vivendo. Dallo scorso lunedi 30 dicembre, giorno del suo arresto, ha trascorso 92 notti nel carcere torinese Lorusso e Cutugno, le altre fra le mura di casa, usufruendo della…
NewsPiemonteTerritori

[TORINO] Val Susa = silenzio stampa, ora basta!

Questa mattina come attivisti di assemblea No Tav Torino e cintura ci siamo recati alla sede di La Stampa e La Repubblica per denunciare la parzialità dell’informazione che riporta solamente i comunicati Telt e della questura rispetto quanto sta accadendo in Val Susa in queste ultime settimane. Entrati nell’edificio abbiamo portato la nostra protesta direttamente al vice direttore de…
Read more
NewsPrincipale

NICOLETTA CI SCRIVE DAL CARCERE!

Ci arriva la sua bella calligrafia, ci arriva dopo giorni perché in carcere la posta viene aperta e controllata e ci mette tra i 10 e i 15 giorni ad arrivare al destinatario (di questa e di altre condizioni della carcerazione, di quello che sta accadendo, vi aggiorneremo…
News

#3 marcia per l'uguaglianza sociale: discorso finale

TAPPA FINALE #Marcia UguaglianzaIl comizio finale della nostra Marta Collot – candidata presidente ER Gepostet von Potere al Popolo Emilia Romagna am Samstag, 18. Januar 2020TAPPA FINALE #Marcia Uguaglianza Il comizio finale della nostra Marta Collot &#8211…
Comunicati StampaNewsPiemonteTerritori

[TORINO] Questo Governo e questa Procura si meritano solo il "carbone": libertà per Nicoletta e per tutti i NoTav!

Alla vigilia di capodanno Nicoletta Dosio, NO TAV della prima ora e membro del Coordinamento Nazionale di Potere al Popolo!, è stata arrestata e portata in carcere. Condannata, insieme ad altri 11 militanti, a scontare pene fino a 2 anni per aver tenuto alzate le barriere autostradali, causando un danno di circa 700 euro ad un concessionario che ha guadagnato centinaia di milioni di euro grazie…
Read more