#ALMENO10 CAMPAGNA PER IL SALARIO MINIMO

News

RYANAIR (E LE ALTRE) MUST CHANGE!

persone che indossano t-shirt con scritte a sostegno dello sciopero ryanair

RYANAIR DEVE CAMBIARE! RISPETTO PER LAVORATORI E LAVORATRICI!

Oggi tutta l’Europa è alle prese coi disagi derivanti dallo sciopero che coinvolge lavoratrici e lavoratori di Ryanair, Easyjet, Volotea e per l’Italia il personale di ENAV.
TV e giornali riportano i numeri dei voli cancellati, i ritardi, i disservizi, i mille problemi in cui sono incorsi i passeggeri.

Ripetono la versione delle compagnie aeree: è tutta colpa dei lavoratori, dei sindacati e dei loro maledetti scioperi.

Scioperi “inutili”?

Così scrisse Ryanair in una email di qualche settimana fa con cui comunicava l’annullamento di alcuni voli.

Altavilla, invece, AD di ITA Airways, ha definito lo sciopero di oggi “idiota”.

Tutti puntano il dito contro lavoratori e lavoratrici e chiedono a tutte e tutti noi di fare lo stesso. Sfoghiamoci su di loro, è tutta colpa di chi sciopera. E invece no!
Solidali con chi sciopera

Noi siamo con i lavoratori e le lavoratrici di ENAV e delle low cost Ryanair, Easyjet, Volotea, Malta Air che oggi incrociano le braccia e scioperano.

  • Con la pandemia le aziende hanno tagliato gli organici del 35%.
  • In alcuni casi hanno tagliato anche le paghe.
  • Ora che i flussi passeggeri sono di nuovo ai livelli del 2019 non concedono i congedi parentali
  • Costringono i lavoratori a turni impossibili ( e la stanchezza incide anche sulla sicurezza, compresa quella dei passeggeri!)

La responsabilità dei disservizi è tutta delle multinazionali che continuano a intascare milioni, pagano pochissime tasse e prevedono profitti record.

Retorica dei sacrifici

Quando è arrivata la pandemia a questi uomini e a queste donne è stato detto di tirare la cinghia. L’hanno fatto. Ora che il settore corre è l’ora di restituire ai lavoratori quello che gli è stato tolto, è il tempo di dar loro il giusto riconoscimento. Sono loro gli “essenziali”.

I lavoratori e le lavoratrici del trasporto aereo meritano rispetto.

Noi siamo con loro (qui, materialmente in presidio ad Orio al Serio)

Related posts
RegioniTerritoriToscana

GRAVE INFORTUNIO IN CATENA ALLA PIAGGIO! INTRODURRE IL REATO DI OMICIDIO SUL LAVORO!

RegioniTerritoriToscana

PISA: SOSTENIAMO LO SCIOPERO USB-COBAS GEOFOR!

News

MARTA COLLOT CONDANNATA A 4 MESI PER LE MANIFESTAZIONI DOPO LA MORTE DI ABD EL SALAM

NewsRegioniTerritoriToscana

PISA: IL MOVIMENTO CONTRO LA GUERRA HA BATTUTO UN COLPO

Lascia un commento

X