Stay Social

Seguici su:

Liguria

Il 23 marzo dobbiamo essere a Roma per la marcia per il clima e contro le grandi opere inutili. Ma non dobbiamo andare solo perché sosteniamo questa lotta e lo facciamo – penso al movimento no TAV – da almeno 20 anni. Dobbiamo andare anche per almeno altri due motivi. Il primo è che questa marcia e la protesta contro la distruzione ambientale in generale è in realtà una lotta contro un sistema economico e sociale ben preciso, quello capitalistico. Per questo alle rivendicazioni strettamente legate ai territori e all’ambiente (ad esempio, riduzione delle emissioni per fermare il riscaldamento globale a 1.5°C entro dodici anni; stop...

CONTRO IL REGISTRO DELLE "FAMIGLIE TRADIZIONALI"! CI VEDIAMO TUTTI IN PIAZZA SABATO 9 FEBBRAIO ORE 10 DAVANTI ALL'ANAGRAFE COMUNALE IN CORSO TORINO! Il 24 gennaio 2019 il Consiglio Comunale ha emesso l’ennesimo provvedimento divisivo: nove ordini del giorno che accordano benefici, economici e non, ai soli nuclei familiari iscritti al Registro delle Famiglie istituito lo scorso settembre (requisito fondamentale per l’iscrizione è che la famiglia sia formata da una COPPIA REGOLARMENTE SPOSATA CON FIGLI). Questi i benefici previsti: – Preferenza nell’erogazione dei servizi sociali – Riduzione del costo delle certificazioni anagrafiche – Punteggio aggiuntivo per le graduatorie per l’assegnazione delle case popolari – Abbonamenti agevolati AMT – Tariffe fisse...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text el_class=".listacandidati"] Fonte: Contropiano di Giacomo Marchetti [/vc_column_text][vc_column_text el_class=".listacandidati"] A dicembre il prezzo di un’abitazione a Parigi potrebbe oltrepassare i 9.600 euro a metro quadrato, con una crescita del valore degli immobili che – anche se inferiore all’anno precedente, che aveva visto un aumento del 8,7% – si attesterà probabilmente oltre il 6%. Con i suoi 9.420 euro a metro quadro, la capitale francese, è attualmente la terza città più cara del pianeta, dopo Londra e New York. Per avere un termine di paragone, disponendo di 300.000 euro si possono comprare 18...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text] Car@ compagn@ Come assemblea di PaP del III municipio, vogliamo contribuire al dibattito legato alla costruzione organizzativa di Potere al Popolo, con una riflessione sulla recente elezione dello statuto, sulle prossime consultazioni per la scelta dei rappresentanti e dei portavoce, ma soprattutto sul futuro di questo importante progetto di aggregazione della sinistra anticapitalista e comunista. E’ evidente anche ai compagni più entusiasti che, il percorso di Potere al Popolo negli ultimi mesi ha subito una battuta di arresto, con una progressiva crescita delle tensioni interne, l’uscita di alcune...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text] Crediamo in un diverso modello di sviluppo in cui i padroni smettano di dettare le regole economiche, in cui i burocrati della UE smettano di dettare piani di aggiustamento utili solo a salvare le banche e i profitti mentre impoveriscono i lavoratori, i precari, i disoccupati. Crediamo nel bene pubblico, nella partecipazione dei cittadini attivi nelle scelte fondamentali per un territorio. Crediamo che occorra avere un forte sistema pubblico controllato da lavoratori e cittadini. Per spiegare tutto questo, le nostre proposte e ascoltare le richieste dei comitati e...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text] Martedì 4 settembre 2018 si è svolta una seduta congiunta delle assemblee dei consigli comunali e regionali sulla questione del crollo del Ponte Morandi. [/vc_column_text][vc_column_text] Prima dell’inizio si sono registrati, fuori dal consiglio regionale, alcuni momenti di contestazione da parte delle persone che si trovano sfollate.  In un primo momento non sono stati ammessi in aula, poi sono entrati in delegazione mentre altri seguivano la seduta in uno schermo televisivo. La protesta, accompagnata da cartelli che indicavano il fatto di voler essere al primo posto tra gli impegni...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text]La strage del Ponte Morandi a Genova, diventata tragicamente città simbolo della ferocia delle politiche di privatizzazione degli ultimi 30 anni nel nostro paese, ha messo sotto i riflettori, per l'ennesima volta, così come regolarmente accade nei momenti più critici a seguito di terremoti e alluvioni, la categoria dei Vigili del Fuoco. Su questa categoria di lavoratori i governanti di turno riversano senza vergogna tutta la loro ipocrisia, definendoli nell'immediatezza degli eventi drammatici eroi e angeli, ma non esitando poi a riservare anche a loro la stessa...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_column_text] "La storica e suggestiva Calata Anselmi,è attualmente trasformata in un baraccone per ospitare il luna Park" [/vc_column_text][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text css=".vc_custom_1532681662490{margin-top: 20px !important;}"]   Il Sindaco, cui non mancano esperienza e capacità di “incassare” colpi di ogni genere uscendone o forse ritenendo di uscirne indenne, sta cavalcando a ritmo sostenuto e in modi tutt’altro che sorprendenti la gestione operativa della città: doppi sensi ripristinati e relative aree parcheggio disegnate sui marciapiedi con prevedibile e discutibile creatività, calata Anselmi con il suo luna park, Calata Cuneo e le sue gru da riutilizzare in...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text css=".vc_custom_1530810221906{margin-top: 20px !important;}"] Potere al Popolo Genova e Tigullio  aderisce alla manifestazione del 14 luglio “ Ventimiglia città aperta”. Ripudiamo: Il razzismo come strumento di guerra sociale e di “distrazione di massa”. La mancanza di lavoro, i salari bassi, lo sfruttamento sul luogo di lavoro, i diritti sociali negati non sono il frutto della presenza dei migranti in Italia e in Europa ma le logiche politiche perseguite dai Governi. Salvini e il governo italiano vogliono radicalizzare lo scontro all’interno della classe sociale più debole per...

[vc_row css_animation="" row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" angled_section="no" text_align="left" background_image_as_pattern="without_pattern"][vc_column width="2/3"][vc_facebook type="box_count"][vc_separator type="normal" color="#820024" thickness="3" up="20" down="20"][vc_column_text css=".vc_custom_1529341290485{margin-top: 20px !important;}"] L’Assemblea di Potere al Popolo Provincia di Imperia prende posizione in merito al ballottaggio cui si accinge la città e che vede come protagonisti esponenti di due schieramenti all’apparenza in stridente contrasto nei fatti usciti da quell’indifferenziato crogiolo politico che rappresenta la destra in tutte le sue più inquietanti e pericolose declinazioni. Il nostro appello è rivolto a tutti quei democratici che abbiano il coraggio di chiamare le cose con il loro nome e che senza inutili ipocrisie si oppongano con la stessa tenacia...

X