Lombardia

[Mantova] Gruppo d'azione salute e sanità

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/192917614874247/ Potere al Popolo Mantova RIUNIONE GRUPPO D’AZIONE SALUTE E SANITÀ Mercoledì 20 giugno ore 21  presso Casamatta – Via Conciliazione n.118, Mantova Riunione dedicata al tema della salute e sanità per organizzare insieme iniziative, campagne e azioni. Nel nostro territorio la questione è centrale: ogni giorno ci…
Read more
Lombardia

[Bergamo] Gori, i problemi della casa e quelli della razza.

Giorgio Gori, alla Fiera dei Librai di Bergamo, è stato chiaro: “Troppe case popolari agli immigrati”. Questo è un punto di non ritorno. Il sindaco mostra incapacità nel leggere un problema reale che marchia la vita di migliaia di famiglie in città e provincia, che…
Lombardia

[Pioltello] Resoconto assemblea pubblica

POTERE AL POPOLO – ASSEMBLEA PUBBLICA ADDA MARTESANA, 11 aprile 2018, Pioltello (MI) Partecipazione dai seguenti comuni: Bussero, Carugate, Cassano d’Adda, Cernusco sul Naviglio, Cologno Monzese, Gorgonzola, Inzago, Melzo, Pioltello, Pozzuolo Martesana, San Donato Milanese, Trezzo sull’Adda, Vaprio d’Adda, Vimodrone PaP si pone come un progetto politico che presenta un’alternativa vera…
Read more
Lombardia

[Pavia] Partecipa anche tu a Potere al Popolo

Avevamo detto: bisogna ripartire da zero e fare tutto al contrario, smetterla con gli accordi di vertice e dare invece dignità politica a chi ogni giorno costruisce legami di solidarietà nei quartieri popolari e nei posti di lavoro. In tre mesi abbiamo raccolto 479 voti…
LombardiaTerritori

Mantova: Potere al Popolo vuol dire sanità pubblica per tutt*

Siamo davanti all’ospedale di Mantova per mandare un messaggio forte e chiaro: la salute non è un business per fare profitti privati. La salute è un diritto e la sanità pubblica è un dovere di uno Stato che vuole definirsi civile. Non è possibile dover attendere mesi e mesi per un esame, non è possibile vedere dimezzati i posti letto negli ospedali, non è possibile subire tagli su…
Read more
Lombardia

Milano - Verso lo sciopero della Scuola indetto dal sindacalismo di base del 23 febbraio

Una sentenza del Consiglio di Stato dello scorso dicembre ha stabilito che le maestre e i maestri con diploma magistrale conseguito entro il 2002 non potranno entrare nelle graduatorie. Questo significa il concreto rischio di perdere il posto di lavoro per migliaia di docenti, anche con tanti anni di insegnamento alle spalle, e che lo stesso sistema scolastico considerava idonei…
Read more