CampaniaNewsRegioniTavoli tematiciTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppoTerritori

[CAMPANIA] CENSIMENTO DEGLI SCARICHI DEL FIUME SARNO (LOC. S. MARIA LA FOCE, SARNO)

Come attivisti di Potere al Popolo Agro Nocerino-Sarnese, siamo stati in Località S. Maria la Foce e abbiamo effettuato il censimento degli scarichi nel fiume Sarno, attraverso foto e geolocalizzazioni.

La nostra è un’azione dimostrativa nei confronti delle forze politiche locali e nazionali: basta una passeggiata di due ore per capire dove avvengono gli sversamenti e come il fiume cambia il proprio colore e il proprio odore lungo il suo cammino!

Ora che i punti di sversamento sono chiari, chiediamo agli enti preposti che hanno i mezzi e le possibilità per farlo, di farci sapere i nomi e i cognomi di chi ha creato questo scempio!

Vogliamo che queste persone paghino per i danni ambientali che provocano al nostro territorio.

Chi inquina deve pagare! Ora basta scuse!

Non torneremo alla normalità perché la normalità era il problema!

CENSIMENTO DEGLI SCARICHI DEL FIUME SARNO (LOC. S. MARIA LA FOCE, SARNO)

Oggi, come attivisti di Potere Al Popolo Agro Nocerino-Sarnese, siamo stati in Località S. Maria la Foce e abbiamo effettuato il censimento degli scarichi nel fiume Sarno, attraverso foto e geolocalizzazioni.La nostra è un'azione dimostrativa nei confronti delle forze politiche locali e nazionali: basta una passeggiata di due ore per capire dove avvengono gli sversamenti e come il fiume cambia il proprio colore e il proprio odore lungo il suo cammino!Ora che i punti di sversamento sono chiari, chiediamo agli enti preposti che hanno i mezzi e le possibilità per farlo, di farci sapere i nomi e i cognomi di chi ha creato questo scempio!Vogliamo che queste persone paghino per i danni ambientali che provocano al nostro territorio.Chi inquina deve pagare! Ora basta scuse!Non torneremo alla normalità perché la normalità era il problema!Sergio Costa

Gepostet von Potere al Popolo am Sonntag, 10. Mai 2020

Related posts
Comunicati StampaPugliaRegioniTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppoTerritori

[BARI] Dubbi sulla centrale biogas a Terlizzi

Estero

Quei rifiuti pericolosi esportati tra Italia e Tunisia sono un crimine!

NewsTavoli tematiciTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppo

Per il clima, fuori dal fossile. Brindisi 24 ottobre 2020!

LazioRegioniTerritori

[CIVITAVECCHIA] STOP AI COMBUSTIBILI FOSSILI!

Lascia un commento

X