28 MAGGIO - VII ASSEMBLEA NAZIONALE

NewsNo delocalizzazioniPiemonteRegioniTerritori

[TORINO] DELOCALIZZAZIONI: COME FERMARLE?

delocalizzazioni torino gkn

Sabato 29/01 ore 17:30 in via Lombroso 16 a Torino

A luglio la GKN licenzia via mail 400 lavoratori. E’ solo l’ultima di una lunga serie di delocalizzazioni: Whirlpool, Giannetti, Bekaert… e da noi: Fca, Embraco, Yazaki…

In Italia non esiste una norma che contrasti le chiusure aziendali. Così gli operai GKN, dopo aver preso il controllo della fabbrica (#Insorgiamo), hanno deciso di scrivere una legge per tutti i lavoratorə. Questo ddl, redatto insieme ad avvocatə e giuristə, è stato presentato in Senato da Matteo Mantero (Potere al Popolo).

L’obiettivo è mettere un freno alle chiusure aziendali: c’è un iter obbligatorio che coinvolge lavoratorə e sindacati che possono avanzare piani alternativi ed istituisce sanzioni pesanti per chi non lo rispetta. Ma fa anche di più: delinea il ruolo dello Stato, che può rilevare le imprese, e dei lavoratori stessi, che possono costituirsi in cooperativa godendo di diverse agevolazioni.

A dicembre il ddl è stato inserito in un emendamento alla Legge di Bilancio da Mantero (PaP). Ma quasi tutta la commissione bilancio (PD, Lega, LEU, FdI) ha bocciato l’emendamento e approvato, col favore del M5S, l’infame proposta del governo che definisce solo una procedura per evitare i licenziamenti via sms, ma non fa nulla per impedirli. Insomma: licenziate pure, ma con le buone maniere!

Il nostro paese, in primis Torino, subisce da anni un processo di smantellamento che va contrastato se non vogliamo trovarci con una massa di poverə sempre maggiore e incapaci di produrre anche i beni di prima necessità. Per questo il ddl, che resta da discutere in Parlamento, è un’arma che i lavoratorə devono imporre con la lotta fabbrica per fabbrica, fino a farlo diventare legge.

Invitiamo tuttə a discuterne insieme al collettivo di fabbrica GKN e agli avvocatə che hanno scritto la legge. Vogliamo confrontarci con chi vuole contrastare questa arroganza padronale e costruire un futuro in cui siano i lavoratorə a decidere cosa e come produrre.

Interverranno:
– Collettivo di Fabbrica GKN
– Avvocatə Telefono Rosso – Potere al Popolo!
– Assemblea di Potere al Popolo! Torino
– Lavoratorə dell’area torinese

Si informa che per accedere ai locali dell’Associazione è necessario il Green Pass Rafforzato

E’ ripresa la campagna adesioni di Potere al Popolo: durante l’iniziativa sarà possibile aderire in forma online o cartacea!
Related posts
NewsPiemonteRegioniTerritori

[Torino] NOI NON CI ARRUOLIAMO! COSA SUCCEDE IN UCRAINA E COSA FARE PER FERMARE LA GUERRA

NewsPiemonteRegioniTerritori

[Torino] DRAGHI, TORINO NON TI VUOLE!

NewsPiemonteRegioniTerritori

[Torino] NO ALLO SMANTELLAMENTO DELL'INPS!

NewsPiemonteRegioniTerritori

[Torino] SULLA GESTIONE “DEMOCRATICA” DELLE PIAZZE DA PARTE DI LO RUSSO e LE MOBILITAZIONI DEGLI STUDENTI

Lascia un commento

X