LombardiaNewsRegioniTerritori

[MANTOVA] AFFRONTIAMO L’EMERGENZA CON LA SOLIDARIETA’ POPOLARE

DIAMOCI UNA MANO*!
(*a distanza e lavandocele bene!)

Le misure restrittive dovute alla diffusione del virus Covid-19 sono necessarie per limitare il più possibile il contagio. È in momenti come questi che è necessaria più che mai la solidarietà popolare per dare una mano a chi sta incontrando difficoltà, a partire dagli anziani e persone con patologie pregresse. Tante iniziative spontanee stanno nascendo nel paese e le Case del Popolo in tutta Italia si stanno attivando per costruire reti di supporto (nel pieno rispetto delle indicazioni delle autorità sanitarie). Diamoci quindi una mano: niente panico o individualismo, ma responsabilità e solidarietà per superare insieme questa emergenza!

Anziani (e non solo), tutti a casa: ti aiutiamo noi!

  • Se hai più di 65 anni, sei immunodepresso o hai patologie, secondo le indicazioni del Ministero della Salute dovresti stare in autoisolamento ed evitare quindi il più possibile di uscire di casa.
  •  Se hai bisogno che qualcuno ti aiuti con la spesa alimentare, l’acquisto di farmaci e altri piccoli servizi puoi chiamarci e ci organizzeremo insieme a te!

 Ingiustizie sul luogo di lavoro a causa dell’emergenza? Organizziamoci!

Stiamo iniziando a ricevere numerose segnalazioni che riguardano licenziamenti, mancato rispetto delle indicazioni anti-contagio sui luoghi di lavoro, ma anche da parte di tutte quelle categorie che con l’interruzione del lavoro vedono ridotto a zero (o quasi) il loro reddito! Facciamo rete per chiedere interventi immediati per fare fronte alla situazione e/o intervenire laddove si sta utilizzando l’emergenza Covid-19 per non rispettare i più elementari diritti dei lavoratori!

Cosa aspetti? Hai bisogno di aiuto o vuoi darci una mano?

Scrivici via WhatsApp al numero 3405759764 (Marco) o 3473213243 (Annalisa) o via mail a poterealpopolomantova@gmail.com o direttamente alle nostre pagina facebook eQual o Potere al Popolo Mantova.

Post simili
CampaniaNewsRegioniTerritori

MONDRAGONE: IL PROBLEMA NON SONO I “BULGARI”, MA IL SISTEMA CRIMINALE

RegioniTerritoriToscana

[TOSCANA] LA PANDEMIA SOCIALE SI CURA CON LA LOTTA

Comunicati Stampatavolo lavoroTerritoriToscana

[LIVORNO] Solidarietà ai lavoratori di Porto 2000!

Comunicati StampaEstero

Solidarietà ai manifestanti srilankesi di BLM [ENGLISH VERSION BELOW]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X