NewsRegioniTerritoriVeneto

[Venezia] Le nostre riflessioni a voce alta sulla città

A Ca’ Luisa, avevamo annunciato un laboratorio per la città: “Dove viviamo” per comprendere come luoghi, persone e trasformazioni si relazionano e provare insieme ad immaginare una città più giusta.

E poi il coronavirus. Piazze, strade, parchi, spazi pubblici senza persone, solo pietre. Prossimità, scambi, incontri diventano pericolosi. La città fisica svuotata della socialità mette a nudo sia luoghi magici che abbiamo soffocato sia spazi inutili ed effimeri, costruiti per perseguire un modello di sviluppo che sta mostrando tutti i suoi limiti e ingiustizie.

Torneremo in piazza e per le strade, ma anche la città non potrà essere più la stessa.

Ad alta voce condividerò con voi concetti e idee della città prima che tutto questo accadesse. Racconterò delle città in questo momento e delle domande che mi sto ponendo e sulle quali dovremo ragionare.

Ogni giovedì alle ore 18.00, a partire dal 16 aprile, alla pagina facebook di Ca’ Luisa!

Related posts
In evidenzaTavolo MutualismoTerritori

Manuale del mutualismo: solidarietà e resistenza!

NewsRegioniTerritoriToscana

Le Case del Popolo non possono chiudere con una circolare

RegioniTerritoriVeneto

La Fincantieri durante l'emergenza Covid-19: il ricatto criminale tra Lavoro e Salute

NewsTerritoriVeneto

[VENEZIA] NOI CI CANDIDIAMO!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X