NewsRegioniTerritoriToscana

[TOSCANA] POTERE AL POPOLO ESPRIME SOLIDARIETA’ A KAREM ROHANA CONTRO LA REPRESSIONE DEL SINDACO NARDELLA

Potere al Popolo esprime la sua solidarietà a Karem Rohana, attivista per la Palestina con cui abbiamo condiviso alcune iniziative. Per aver espresso critica e dissenso nei confronti delle posizioni del sindaco di Firenze Nardella su Israele, Karem ha subito un vero e proprio procedimento repressivo finalizzato a metterlo a tacere. Nardella, grande sostenitore del console ultra sionista Carrai, avvalendosi dell’ art. 612 bis del codice penale (che punisce il reato di atti persecutori o stalking) ha infatti attivato la questura per ammonire e poi denunciare Karem, colpendolo ovviamente per le sue posizioni politiche. Nardella, sfruttando il suo potere di sindaco ed esponente di spicco del PD, ha utilizzato uno strumento che per le donne vittime di stalking spesso si rivela inefficace per la mole di prove che vanno fornite, ottenendo una reazione estremamente solerte da parte della questura. Questo è quello che accade di questi tempi in Italia: chi molesta e minaccia una donna può anche farla franca, ma guai a sostenere la causa palestinese e attaccare i politici filo sionisti.

Questa storiaccia conferma il clima di repressione del dissenso che colpisce chi pretende la fine della complicità del nostro paese con il genocidio in corso contro il Popolo Palestinese, di cui abbiamo avuto dimostrazione con le cariche dello scorso 23 Febbraio.

La repressione non può fermarci.
Complici e Solidali con Karem Rohana.

Related posts
NewsRegioniTerritoriToscana

[LUCCA] POTERE AL POPOLO: SOLIDARIETÀ A STUDENTI E STUDENTESSE CHE HANNO OCCUPATO IL LICEO VALLISNERI

Elezioni 2024NewsRegioniTerritoriToscana

[CAPANNORI] PRESENTATI SIMBOLO E LISTA DI CAPANNORI POPOLARE A SOSTEGNO DELLA CANDIDATA SINDACA NICOLETTA GINI! ADESSO PARTE UFFICIALMENTE LA RACCOLTA FIRME!

EsteroNewsNewsletter Tricontinental

LE STANZE DELLA MISSIONE DIPLOMATICA DEVONO ESSERE INVIOLABILI

NewsRegioniSiciliaTerritori

[PALERMO] COMUNICATO DI SOLIDARIETÀ A LUIGI SPERA COMPAGNO DI ANTUDO

Lascia un commento