NewsRegioniTerritoriToscana

[LIVORNO] IL PD BOCCIA IL NOSTRO ATTO COMUNALE A SOSTEGNO DI AFFITTO, BUONI SPESA E PACCHI ALIMENTARI

 BOCCIATO L’ATTO DI POTERE AL POPOLO CHE IMPEGNAVA IL COMUNE A OFFRIRE AIUTI TRAMITE PACCHI ALIMENTARI, BUONI SPESA E CONTRIBUTO ALL’AFFITTO

di Aurora Trotta, consigliera comunale di Potere al Popolo – Livorno

Stamattina abbiamo assistito ad una delle scene più vergognose del Consiglio Comunale.
La maggioranza targata PD dopo aver fatto presente il grande valore dell’atto che abbiamo portato in consiglio che chiedeva di continuare a mettere in campo misure di aiuto e sostegno alle famiglie/alle persone tramite PACCHI ALIMENTARI, BUONI SPESA e per il CONTRIBUTO AFFITTI, ha pensato bene di votare contro a queste misure.
A quanto pare a questa maggioranza non stanno a cuore i livornesi in difficoltà e non vuole mettere in campo queste misure che darebbero respiro a chi ha avuto e continua ad avere problemi dopo la quarantena. Se il PD livornese spera che dal piano nazionale emerga qualche bonus o qualche misura tappabuco che piace di più, siamo molto lontani dal concetto di “buona amministrazione”.

Ci hanno fatto diversi apprezzamenti in Consiglio per la mozione. Piace l’approccio del nostro atto, ma forse è un approccio troppo assistenzialistico. La maggioranza ha cercato di pararsi dietro le dichiarazioni condivisibili dell’Assessore al sociale per recuperare quel barlume di spirito di sinistra che evidentemente manca.

È una vergogna che ancora oggi sulla città di Livorno molti cittadini e cittadine non abbiano di che mangiare, e debbano fare scelte che magari ricadono sulla felicità dei beni primari dei figli, perché tutto ciò, non rientra nei criteri nazionali e perché tanto vivono una condizione di totale invisibilità e magari le proteste non si sentono e non si vedono.

Per noi essere accanto alla cittadinanza, agli ultimi, vuol dire questo. Dare degli aiuti sostanziali, progettare e volendo rimettere anche mano a questo atto per dargli corpo e trovare una sintesi che però si trasformi in aiuto concreto. Questo non lo si è voluto fare.

Il Partito Democratico, inoltre, ha messo in luce la sua debolezza, considerando la sua narrazione nel definirsi di sinistra e vicino agli ultimi solo in presenza di stampa e giornali, ma poi nel concreto le misure che potrebbero dare una mano reale, le portiamo avanti noi come Potere al Popolo.

Tra l’altro con il voto favorevole della Lega (tanto per parlare di narrazioni politiche molto ma molto distanti) oltre che del M5S locale.

Per il resto, tutto tace.
Si muore di fame come ieri.

Post simili
NewsTerritoriToscana

[Livorno] Vergognosa manifestazione renziana a favore dell'inceneritore ENI

NewsRegioniTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppoTerritoriToscana

LIVORNO NON E' LA PATTUMIERA DI FIRENZE!

NewsRegioniTavoli tematiciTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppoTerritoriToscana

[Livorno] Inceneritore e biodigestore. Inquinamento contro vero riciclo

RegioniTerritoriToscana

Il PD livornese apre all'idea di inceneritore a Stagno!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X