#ALMENO10 CAMPAGNA PER IL SALARIO MINIMO

CampaniaNewsTerritori

IL GRIDAS NON SI TOCCA!

il gridas non si tocca

Una sentenza del tribunale civile di Napoli ha stabilito che l’associazione culturale Gridas deve lasciare immediatamente l’immobile di via Monterosa e pagare oltre 10 mila euro per le spese processuali.

Da 40 anni, in uno stabile abbandonato di proprietà dell’Ex istituto autonomo delle case popolari, Gridas ha creato a Scampia una realtà sociale inclusiva, un vero presidio anticamorra in un quartiere periferico e isolato rispetto dal centro.

Con il suo carnevale sociale, che coinvolge tutta la città, il Gridas è diventato un punto di riferimento per chiunque a Napoli sia attivo nel sociale. Oltre a essere riconosciuto presidio culturale da Procida Capitale della cultura 2022, che lo ha scelto come destinatario di una delle 22 lettere sul futuro.

Potere al Popolo Napoli è solidale con gli attivisti del Gridas e sarà al loro fianco nelle prossime mobilitazioni, per chiedere al comune di riconoscere e salvaguardare questo inestimabile patrimonio di relazioni e buone pratiche di cittadinanza attiva.

[LEGGI QUI IL COMUNICATO DEL GRIDAS]

 

Related posts
NewsRegioniTerritoriToscana

A VIAREGGIO IN PIAZZA PER IL DIRITTO ALL'ABITARE!

CampaniaNewsRegioniTerritori

C’è un’alternativa al sistema che ha messo le mani su Napoli!
Comunicato dell’assemblea cittadina di Potere al Popolo

CampaniaNewsRegioniTerritori

PAP NAPOLI ANDRÀ IN COALIZIONE ALLE PROSSIME AMMINISTRATIVE: IL VOTO DEGLI ADERENTI CONCLUSO

CampaniaComunicati StampaTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppoTerritori

Napoli Est dal degrado socio-ambientale a territorio riqualificato e sostenibile

Lascia un commento

X