Conosci i candidati di ogni città e scopri il programma delle elezioni 2021 in Italia

CampaniaNewsRegioniTerritori

ELEZIONI REGIONALI #CAMPANIA2020: INAUGURIAMO LA NUOVA SEDE DI NAPOLI!

La Campania è il futuro – Potere al Popolo

La nostra avventura entra finalmente nel vivo. Vi aspettiamo martedì 25 agosto, dalle 18, a via Santa Maria la Nova 24, con una sorpresa: la nostra nuova casa napoletana.

Saranno presenti i candidati napoletani e il candidato presidente Giuliano Granato!

Clicca qui per altre informazioni utili!


DIVENTA ATTIVISTA DELLA CAMPAGNA ELETTORALE: SARAI TU A FARE LA DIFFERENZA!

  • Entra a far parte di una delle squadre operative sulla città metropolitana:
  1. centro storico
  2.  vomero-arenella e zona collinare
  3. area flegrea
  4. Napoli est
  5. area nord
  •  diventa MEDIATTIVISTA con noi. se hai poco tempo, lavori tanto, sei lontano, ma hai pazienza, voglia di scrivere, capacità creative o grafiche, se sei un fotografo, un videomaker, contattaci!
  • ritira i MATERIALI della campagna e portali con te, diffondili nel tuo quartiere, tra i tuoi amici o la tua famiglia!

Davanti abbiamo una bellissima sfida. Difficile ma al tempo stesso entusiasmante e, perché no, divertente: Sfidiamo i soliti vecchi zombie alle prossime elezioni regionali in Campania!
Gli altri hanno soldi, mezzi e conoscenze importanti, visibilità sui grandi media: noi abbiamo una collettività creativa e generosa, le nostra braccia e le nostre idee per cambiare le cose.
Per questo abbiamo bisogno di tutte le forze, di tutte le intelligenze e le competenze per costruire insieme una campagna elettorale insolita, tutta al contrario.

 

Related posts
PrincipaleRegionitavolo lavoroTerritoriToscana

Basta delocalizzazioni e salari da fame: Insorgiamo!

tavolo lavoroTerritoriToscana

Potere al Popolo: gli operai Gkn incontrano gli europarlamentari

News

ESITO ELEZIONI DI COORDINAMENTO NAZIONALE, PORTAVOCE, COMMISSIONE DI GARANZIA!

CampaniaComunicati StampaTavolo Ambiente, territorio, modello di sviluppoTerritori

Napoli Est dal degrado socio-ambientale a territorio riqualificato e sostenibile

Lascia un commento

X