Campania

Cava de’ Tirreni: resoconto dell’assemblea

Cava de' Tirreni - Resoconto assemblea Potere al Popolo

Più di cento persone all’assemblea di stasera, tanto entusiasmo, tanti interventi. Un’incredibile boccata d’aria fresca per tutti noi e per la nostra città!

Cominciamo col dire che non abbiamo niente a che fare con la politica a cui c’hanno abituato.
Nel nostro piccolo, ci impegniamo ogni giorno, organizzandoci in comitati, associazioni, nei quartieri, nelle piazze o sui posti di lavoro per contrastare la disumanità dei nostri tempi, aldilà del periodo elettorale.
Se abbiamo deciso di fare questo salto in avanti, è perché crediamo che ormai non ci sia più niente da perdere.
Il cinismo del profitto, le politiche di esclusione sociale, le discriminazioni, lo svuotamento della democrazia fanno parte di un meccanismo che continuerà a schiacciarci se non siamo noi a fermarlo.

Noi che ci alziamo alle 6 di mattina per andare a lavorare, quelli alla fermata con i vestiti sporchi di vernice che aspettano il pullman per tornare finalmente a casa, noi che per pagarci gli studi andiamo a lavorare a nero, quelli che fate ammalare e costringete a curarsi nei centri d’assistenza privati, noi che per garantire una vita dignitosa ai nostri figli ci barcameniamo tra due o più lavori.

Noi che siamo la maggioranza calpestata e inascoltata.

Stasera anche a Cava de’ Tirreni abbiamo accettato tutti insieme la sfida e insieme la porteremo avanti fino in fondo senza il timore di gettare il cuore oltre l’ostacolo.
Perché è vero che non abbiamo soldi e non abbiamo grandi nomi, che non usciamo in prima pagina e che la televisione ci ignora. Ma abbiamo qualcosa di unico.
Abbiamo la sicurezza di poter contare su ognuno di noi.
La campagna elettorale è un mezzo per uscire dalla frammentazione che per troppo tempo ci ha tenuti isolati e disorientati, un mezzo per creare dal basso un movimento che metta al centro i nostri bisogni e che lavori per un’alternativa concreta ben oltre le elezioni.

Avanti, ora tocca a noi, sui nostri territori, ridare protagonismo, voce, forza a tutti i dannati della terra per andarci a riprendere tutto ciò che ci è stato tolto continuando, fino alla vittoria!

#poterealpopolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X