EsteroNews

7 MAGGIO: INIZIA LA STAFFETTA DELLA PACE. GIU’ LE ARMI, SU I SALARI!

L’escalation bellica in Ucraina prosegue in modo sempre più pericoloso per le popolazioni coinvolte e minaccia l’incolumità dell’intera umanità. Nonostante questo e nonostante la maggioranza della popolazione in Italia comprenda la drammaticità della situazione e delle ricadute sociali nel nostro paese, il Governo Meloni mantiene e intensifica il bellicismo in continuità con il governo Draghi e l’assetto NATO.

Mentre tutte le forze politiche del Parlamento dicono di volere la pace, si sono rese complici tramite l’invio di armi dell’allontanamento dalle prospettive di pace. Per Potere al Popolo è necessario e importante supportare quelle voci che senza ambiguità portano avanti posizioni contro l’invio di armi, per il negoziato e la fine del conflitto.

Per questo appoggiamo e invitiamo a partecipare alla Staffetta dell’umanità per la pace di domenica 7 Maggio.

Related posts
NewsPrincipale

CONTRO IL GOVERNO MELONI, REAZIONARIO, PADRONALE E GUERRAFONDAIO PER UNA VERA ALTERNATIVA IL PRIMO GIUGNO MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA – h. 14 PIAZZA VITTORIO

News

[ROMA] CONTESTATA LA VON DER LEYEN A ROMA: LA VOSTRA UNIONE EUROPEA È COMPLICE DEL GENOCIDIO!

NewsRegioniTerritoriToscana

[PISA] LA TOSCANA E’ SEMPRE PIU’ UNA RAMPA DI LANCIO PER LA NATO. BASTA ASSERVIMENTO DEL NOSTRO TERRITORIO ALLA GUERRA!

LazioNewsRegioniTerritori

[ROMA] 25 APRILE: ANTIFASCISMO È ANTISIONISMO. RESISTENZA SEMPRE

Lascia un commento