CalabriaNewsRegioniTerritori

[COSENZA] COMUNICATO DI SOLIDARIETÀ AGLI STUDENTI E ALLE STUDENTESSE DELL’ UNICAL PER LA PALESTINA

Esprimiamo la nostra complicità e offriamo il nostro sostegno materiale agli studenti e alle studentesse dell’Università della Calabria che in questi giorni stanno occupando l’Aula Caldora in solidarietà con il popolo palestinese sotto assedio a Gaza. Crediamo anche noi che le istituzioni e i luoghi di sapere critico debbano rompere il silenzio su ciò che sta avvenendo in Palestina da 75 anni e chiedere un immediato cessate il fuoco, non una semplice tregua umanitaria temporanea, oltre che rompere concretamente i rapporti con le aziende della guerra come Leonard S.p.A. L’oppressione del popolo palestinese da parte dello Stato di Israele, che si configura come apartheid (Amnesty International) e come vero e proprio genocidio, ha radici lontane che vanno conosciute, per evitare generici appelli alla “Guerra”, definizione non utile a definire l’attuale conflitto, da sempre sbilanciato ai danni della Palestina. Per Potere al Popolo si tratta di un tema da sempre centrale, su cui stiamo insistendo con azioni e iniziative in tutta Italia, soprattutto sostenendo e incoraggiando l’azione degli studenti e delle studentesse in scuole e università.

Potere al Popolo! Calabria

Related posts
News

UN SASSOLINO NELL’INGRANAGGIO. PERCHE’ PARLARE DI PALESTINA, IN TUTTI I LUOGHI, CON TUTTI I MEZZI, E’ COMUNQUE IMPORTANTE.

NewsRegioniTerritoriToscana

[LUCCA] POTERE AL POPOLO ADERISCE AL CORTEO DEL 9 FEBBRAIO ORE 16 - PIAZZALE VERDI

NewsRegioniTerritoriToscana

[PISA] LE "ITALICHE" LACRIME DI COCCODRILLO

EsteroNewsNewsletter Tricontinental

L’UNICO DIRITTO CHE NON È STATO NEGATO AI PALESTINESI È IL DIRITTO DI SOGNARE

Lascia un commento