#ALMENO10 CAMPAGNA PER IL SALARIO MINIMO

News

Regolamento per l’Assemblea Nazionale di Potere al Popolo!

*Regolamento approvato all’unanimità dal Coordinamento Nazionale del 30 Aprile 2022

1. Definizione, data e luogo, oggetto dell’assemblea nazionale

1.1. L’Assemblea Nazionale è l’organo sovrano di Potere al Popolo! ed esercita le sue funzioni secondo le competenze che gli sono attribuite dallo Statuto.
È composta da tutte le aderenti e gli aderenti all’Associazione.
Almeno una volta all’anno e comunicando la data con almeno 30 giorni di anticipo, l’Assemblea Nazionale si riunisce su convocazione del Coordinamento Nazionale.

1.2. Il Coordinamento Nazionale riunitosi il 23 aprile 2022 convoca l’Assemblea Nazionale in presenza per il 28 maggio 2022, a Roma.
La scansione oraria e il luogo in cui si terrà la riunione verranno indicati successivamente dal Coordinamento Nazionale.

1.3. L’Assemblea Nazionale verterà sul documento politico proposto dal Coordinamento Nazionale del 30 aprile 2022.

2. Percorso di preparazione e avvicinamento all’Assemblea Nazionale (2 maggio 2022 – 20 maggio 2022)

2.1. Il Coordinamento Nazionale del 30 aprile 2022 approva i testi necessari per lo svolgimento dell’Assemblea Nazionale:

  • Regolamento del censimento delle Assemblee Territoriali di Potere al Popolo!
  • Regolamento per l’Assemblea Nazionale di Potere al Popolo!
  • Documento politico su cui verterà l’Assemblea Nazionale di Potere al Popolo!

I testi saranno resi pubblici, consultabili e a disposizione di tutti gli aderenti, dal 2 maggio sul sito www.poterealpopolo.org.

2.2. Il Coordinamento Nazionale promuove la discussione del documento politico tra tutti gli aderenti di Potere al Popolo!. Tra il 2 maggio 2022 e il 20 maggio 2022:

  • le Assemblee Territoriali dovranno riunirsi per discutere il documento politico; è possibile discutere il documento politico anche promuovendo Assemblee Regionali, soprattutto se queste agevolano la partecipazione alla discussione nei territori in cui gli aderenti sono presenti in numero minore;
  • le Assemblee Territoriali possono inviare alla mail contributi.pap@gmail.com gli emendamenti, le integrazioni, le osservazioni rilevanti prodotte dalla loro discussione territoriale;

2.3. Dal 21 al 27 maggio 2022 i contributi delle Assemblee Territoriali verranno raccolti, analizzati e – nei limiti del possibile – sintetizzati dall’Esecutivo Nazionale di Potere al Popolo!, sotto supervisione del Coordinamento Nazionale, per agevolare i lavori dell’Assemblea Nazionale in presenza del 28 maggio 2022.

3. Modalità di svolgimento della Riunione dell’Assemblea Nazionale (28 maggio 2022)

3.1. La forma della partecipazione alla Riunione dell’Assemblea Nazionale è quella plenaria degli aderenti, con trasmissione in streaming, perché tutti possano assistere al dibattito e partecipare.
Ogni aderente ha il diritto di partecipare di persona ai lavori dell’Assemblea Nazionale.

3.2. Tutte le Assemblee Territoriali censite al 26 maggio 2022 e/o che hanno inviato un contributo apposito entro il 20 maggio 2022 hanno diritto di intervenire, per un tempo massimo di 8 minuti. Ogni Assemblea Territoriale ha diritto ad un solo intervento.
Le regioni in cui non esistessero Assemblee Territoriali e in cui gli aderenti si sono comunque riuniti nell’Assemblea Regionale per discutere il documento politico hanno diritto ad un intervento di 8 minuti.

3.3. La scaletta dell’Assemblea Nazionale sarà stilata il 27 maggio 2022 dall’Esecutivo Nazionale sotto supervisione del Coordinamento Nazionale.

4. Votazione degli aderenti in piattaforma (29 maggio al 6-12 giugno)

4.1. Il Coordinamento Nazionale si riunisce a Roma il 29 maggio 2022, recepisce il dibattito svolto dalle Assemblee Territoriali attraverso i contributi inviati e gli interventi svolti nella Riunione dell’Assemblea Nazionale, lo integra al documento politico laddove necessario e possibile.
Su questa base il Coordinamento elabora il documento politico che andrà messo in votazione. I testi in votazione vengono resi pubblici sul sito www.poterealpopolo.org dal 31 maggio 2022.

4.2. Ogni aderente – in regola con il pagamento della quota associativa annuale entro il 26 maggio 2022 – avrà diritto di voto, esclusivamente telematico tramite la piattaforma www.poterealpopolo.net. Le votazioni si terranno dal 6 al 12 giugno 2022.

4.3. Da Statuto le decisioni ordinarie verranno prese a maggioranza assoluta (50%+1) dei votanti, dopo aver tentato di ricomporre le eventuali divergenze. Nel caso di decisioni rilevanti riguardanti, ad esempio, la collocazione istituzionale, la partecipazione ad alleanze politiche, l’impegno elettorale di Potere al Popolo!, l’approvazione del programma, servirà una maggioranza dei 2/3 dei votanti. Ove nessuna delle scelte proposte raggiunga tale maggioranza, dopo dieci giorni si procederà a una seconda votazione tra le due scelte più votate nella prima consultazione, e sarà valida la scelta che avrà ricevuto il 50% + 1 dei votanti.
Per attuare le modifiche statutarie, servirà una maggioranza dei 2/3 dei votanti. Ove nessuna delle scelte proposte raggiunga tale maggioranza, dopo dieci giorni si procederà a una seconda votazione, e sarà valida la modifica che avrà ricevuto il 50% + 1 dei votanti.

SINTESI RIEPILOGATIVA DELLE DATE

  • 30 aprile: riunione del Coordinamento Nazionale che dovrà approvare:
    1. Regolamento del censimento delle Assemblee Territoriali di Potere al Popolo
    2. Regolamento per l’Assemblea Nazionale di Potere al Popolo!
    3. Documento Politico su cui verterà l’Assemblea Nazionale di Potere al Popolo!
  • 2 maggio: i tre testi saranno pubblicati e a disposizione degli aderenti su www.poterealpopolo.org;
  • dal 2 al 20 maggio: le Assemblee Territoriali devono convocarsi e a discutere del documento politico, anche promuovendo Assemblee Regionali; le Assemblee Territoriali possono inviare emendamenti al documento politico alla mail contributi.pap@gmail.com; le Assemblee Territoriali possono completare la procedura di censimento;
  • 26 maggio: termine ultimo entro cui si chiude la platea degli aderenti che avranno diritto al voto nell’Assemblea Nazionale; termine ultimo per chiudere il censimento delle Assemblee Territoriali;
  • dal 21 al 27 maggio: l’Esecutivo Nazionale, sotto visione del Coordinamento Nazionale, raccoglie e sintetizza gli emendamenti arrivati ed elabora una scaletta dell’Assemblea Nazionale;
  • 28 maggio: Assemblea Nazionale in presenza a Roma;
  • 29 maggio: riunione del Coordinamento Nazionale che recepisce il dibattito fatto nel mese precedente e poi portato il 28 maggio dalle Assemblee Territoriali, lo rielabora e lo integra al Documento Politico laddove necessario;
  • 31 maggio: i testi definitivi da sottoporre al voto degli aderenti verranno pubblicati su www.poterealpopolo.org ;
  • dal 6 al 12 giugno: votazione degli aderenti su www.poterealpopolo.net;
  • 13 giugno: pubblicazione degli esiti della votazione su www.poterealpopolo.org;

Lascia un commento

X