NewsRegioniTerritoriToscana

[LIVORNO] LETTERA APERTA AL SINDACO SALVETTI, ALLA GIUNTA E AI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA DEL PARTITO DEMOCRATICO

Lettera aperta al sindaco Salvetti, alla Giunta e ai consiglieri di maggioranza del Partito Democratico

Buongiorno,
come assemblea di Potere al Popolo Livorno, abbiamo deciso di scrivervi una lettera aperta, su un tema molto delicato come la questione della chiusura dell’inceneritore.

Abbiamo letto le dichiarazioni del sindaco Salvetti in merito: “Chiusura 2027, a gennaio 2024 o domani, ce lo diranno i tecnici e capiremo […]E’ un impianto che tutti noi sappiamo essere a fine vita. Dobbiamo capire ma soprattutto devono capire i tecnici quando questo fine vita arrivi.”

Caro sindaco, cari consiglieri, purtroppo sappiamo molto bene cosa significa quando la politica alza le mani e dice: devono decidere i tecnici!

Lo sappiamo perché ci ricordiamo il governo tecnico di Monti con le lacrime della Fornero e il sangue dei cittadini italiani. Ci ricordiamo il governo tecnico di Draghi che non ha migliorato di una virgola lo stato di crisi della popolazione perché non voleva fare nessuna scelta significativa, ma mantenere lo status quo.

Insomma, la tiritera del “devono decidere i tecnici” l’abbiamo imparata, viene fuori quando la politica NON vuole decidere, e allora alza le mani, fa finta di non potere o non sapere cosa fare e si chiama indietro. A quel punto arrivano i tecnici che invece sono ben istruiti su cosa devono fare, non hanno una faccia o dei voti o un partito da perdere, e quindi le scelte più difficili le si lasciano fare a loro. A quel punto nessuno si ricorda quale partito ha lasciato che i tecnici andassero al potere a decidere, si fa un bello scaricabarile “ce lo hanno detto i tecnici” e tutta la colpa se la prendono loro che tanto stanno dietro le quinte.

Questo sistema, lo vogliamo dire chiaramente, non ci piace. Noi crediamo nella politica, nelle scelte di campo, nell’assunzione di responsabilità di fronte alle sfide, anche quelle più difficili. Ed è per questo che vi scriviamo: sfruttiamo questa occasione storica, prendete e prendiamo una scelta politica, una decisione che vogliamo prendere noi come indirizzo per il futuro di questa città!

Chiudiamo l’inceneritore!

Non ci interessa il parere dei tecnici, noi vogliamo che la politica si assuma questa scelta, che dica basta all’inquinamento nei quartieri nord, che dica basta alla fortissima incidenza di tumori nella nostra città, che sviluppi un sistema di riuso e riciclo virtuoso che porti anche un vantaggio economico dalle materie riutilizzate.

Facciamo questa scelta insieme!

E’ anche molto semplice, perché a brevissimo si discuterà una mozione di Potere al Popolo Livorno in Consiglio Comunale che chiede proprio questo. Firmatela e votatela insieme a noi. Diciamo no all’inutile spesa di oltre 30 milioni di euro per prolungare la comunque breve vita dell’inceneritore (che comunque dovrà chiudere nel 2027, e se pensiamo alla durata dei lavori e ai costi, ci pare una scelta assurda), a prescindere dai tecnici e dal loro parere. Proiettiamo Livorno nel futuro, nell’uso virtuoso dei materiali e non nella spesa di milioni per continuare ad avere inquinamento e malattie.

Facciamo questa scelta politica insieme, sicuramente tutta la città saprà apprezzare questo piccolo passo per la comunità livornese.

Potere al Popolo! Livorno

Related posts
NewsRegioniTerritoriToscana

[LIVORNO] VI RICORDATE L'APPELLO DEL SINDACO DI 5 ANNI FA CHE AL BALLOTTAGGIO INVITAVA I LIVORNESI ANTIFASCISTI A VOTARE PER LUI PER FERMARE ROMITI?

NewsRegioniTerritoriToscana

[LUCCA] POTERE AL POPOLO ADERISCE AL CORTEO DEL 9 FEBBRAIO ORE 16 - PIAZZALE VERDI

NewsPugliaRegioniTerritori

[LECCE] IN SALENTO IL CONSUMO DI SUOLO E' TARGATO PORSCHE E REGIONE PUGLIA

NewsRegioniTerritoriToscana

[PISA] LE "ITALICHE" LACRIME DI COCCODRILLO

Lascia un commento