Stay Social

Seguici su:

Di ritorno dal presidio al MISE: il lavoratori Teofran non si toccano!

Siamo di ritorno dal presidio al Ministero dello Sviluppo Economico con i lavoratori e le lavoratrici Treofan Italy Battipaglia.

Continuano i tavoli ma le risposte non cambiano.
Di Maio e Jindal ancora assenti e soluzioni concrete non se ne vedono.

Il CEO di Treofan Europe ha detto chiaramente che la proprietà non ha alcuna intenzione di ritirare le lettere di licenziamento che lasciano senza lavoro e salario oltre 70 tra lavoratori e lavoratrici.

La posizione del governo continua ad essere timida e inefficace. Nonostante le tante promesse non c’è sul tavolo alcuna idea per tutelare l’occupazione di 76 lavoratori. Per noi l’alternativa c’è e si chiama esproprio e nazionalizzazione del sito!

È stata una giornata incredibile. Abbiamo lottato, sofferto, cantato per più di dieci ore insieme a uomini e donne che hanno ancora una volta dimostrato cosa vuol dire lottare, crederci, non fermarsi davanti a nulla.
Grazie a loro. Sempre al fianco di persone così.

#nonchiudetelatreofan #unitisivince

Qui la diretta dal presidio

SEGUICI SU FACEBOOK
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X