Stay Social

Seguici su:

ARRESTATO MIMMO LUCANO, SINDACO DI RIACE!

ARRESTATO MIMMO LUCANO, SINDACO DI RIACE!

La Guardia di Finanza stamattina ha disposto l’arresto – ai domiciliari – di Mimmo, sindaco del piccolo paese calabrese di Riace, con l’accusa di “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”.

Minniti prima, Salvini poi, gliel’avevano giurata. La colpa dello “zero” Domenico Lucano è aver messo in piedi un modello che funziona. Un sistema che ha permesso di accogliere migliaia di migranti, di decine di nazionalità diverse, dando loro opportunità di formazione, con la creazione di decine laboratori. Ma quanto costruito in questi anni è molto di più. Ha permesso di creare decine di posti di lavoro per maestre, mediatori culturali. Lavoro per tutti in terra di disoccupazione e ‘ndrangheta. Mimmo Lucano ha creato cioè un circolo virtuoso, in cui tutti vincono. Rompendo la narrazione per cui “bianchi” e “neri” avrebbero interessi contrapposti.

L’arresto non colpisce solo lui. A essere criminalizzate sono le nostre pratiche. Riace va affossata perché funziona. Perché manda in corto circuito la logica della guerra tra poveri.
La nostra solidarietà è quella di chi cammina insieme, fianco a fianco, per rendere questo mondo migliore, per portarvi un po’ di giustizia. Di chi non esita a macchiarsi delle stesse “colpe” di Mimmo.

Difendiamo le nostre istituzioni!
Mimmo resisti! Riace resisti!

SEGUICI SU FACEBOOK
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X