NewsRegioniTerritoriToscana

AMMINISTRATIVE DI LUCCA 2022, NON RESTIAMO A GUARDARE!

C’è una Lucca che da anni si mobilita perché ha a cuore il futuro della città e delle periferie: difende gli spazi sociali; l’ambiente e tutte le specie viventi; i diritti sul lavoro, i diritti sociali e il diritto all’autodeterminazione di tutti e tutte; crede in uno sviluppo culturale che non si limiti all’intrattenimento; ha voglia di un’aria ripulita non solo dallo smog, ma anche dagli interessi economici spesso alla base delle scelte politiche nella gestione del bene comune.

Una Lucca che non si volta davanti agli ultimi, ai dimenticati, che si impegna giorno per giorno, nei fatti, con mutualismo e lotte, per restituire la dignità a chi viene lasciato indietro.

C’è una Lucca che non ha intenzione di dipendere dalle fondazioni, dai soliti noti, dagli interessi multinazionali e che mette la socialità, la solidarietà e i rapporti di base davanti a tutto.

È una comunità fatta di persone, collettivi, movimenti, associazioni, partiti politici e comitati che ha scelto di non arrendersi a un futuro chiuso dentro le mura e riservato a pochi e che vuole restituire la città e i suoi paesi a chi li vive.

Se anche tu non riesci più a stare a guardare, puoi venire a dire la tua sabato 8 maggio 2021 all’assemblea aperta (e all’aperto) alla Casa del Popolo di Lucca, in Via dei Paoli 22 a Verciano, alle 17:30.

L’assemblea di Potere al Popolo Lucca

Related posts
News

[CAPANNORI] ACQUA E MULTIUTILIY: FUORI I PROFITTI DAI BENI COMUNI! CAPANNORI POPOLARE DICE NO ALLA MULTIUTILITY E ALLA PRIVATIZZAZIONE DEI BENI COMUNI E DEI SERVIZI

NewsRegioniTerritoriToscana

[SIENA] NUOVO SPAZIO PER POTERE AL POPOLO!

Elezioni 2024NewsRegioniTerritoriToscana

[CAPANNORI] CAPANNORI POPOLARE: DOPO I TEATRINI DEL CENTRO-DESTRA È PARTITO IL GRANDE CIRCO DEL CENTRO-“SINISTRA”

Elezioni 2024NewsRegioniTerritoriToscana

[CAPANNORI] CAPANNORI POPOLARE: PRESENTATA UFFICIALMENTE LA LISTA CON OLTRE 260 FIRME A SOSTEGNO, ORA PORTIAMO CAPANNORI IN COMUNE, DAVVERO!

Lascia un commento