Toscana

[Pisa] Potere al Popolo al fianco di USB nel presidio per Sackou Soumayla

Martedì 5 giugno abbiamo partecipato al presidio indetto dall’Unione Sindacale di Base di Pisa per ricordare Sackou Soumayla, il giovane esponente sindacale USB assassinato a San Calogero da chi ha voluto chiudere la bocca ad un lottatore sociale, sfruttato tra gli sfruttati nelle campagne calabresi, dove lo schiavismo viene gestito dalle cosche camorristiche nel silenzio colpevole delle istituzioni e delle forze dell’ordine locali.

Un presidio imponente, che ha raccolto più di 150 persone, con in prima fila migranti e precari del CNR, pensionati e lavoratori, giovani studenti, militanti politici e sindacali.

Nello scenario plumbeo di un paese governato da forze reazionarie e trasformistiche, che vedono nel Ministero dell’Interno la punta di diamante delle politiche che ci aspettano, il presidio di oggi, insieme alle altre decine promossi nelle stesse ore in tutta Italia, sono la luce di una resistenza che dovremo sapientemente rafforzare ed organizzare, contro un esecutivo che si caratterizzerà per la repressione contro migranti,  lotte sociali e politiche, per nascondere l’inconsistenza della “carota” grillina, intenta ad indorare la pillola delle politiche imposte dall’Unione Europea contro tutti noi

Come a Macerata dopo l’attentato fascista di alcuni mesi fa, è scesa in piazza quella parte di paese che dice con determinazione NO al razzismo istituzionalizzato, funzionale alla continuità dello sfruttamento bestiale che subiscono i lavoratori in ogni ambito produttivo, nel pubblico impiego e nei servizi.

Ora dobbiamo passare dalla reazione agli omicidi dei nostri compagni all’Azione indipendente, con una mobilitazione che parta dai nostri bisogni e che costruisca, con pratiche concrete di mutualismo e di conflitto, un modello sociale del tutto alternativo al capitalismo nella sua forma contemporanea e continentale, quell’Unione Europea che piega ai suoi voleri antipopolari tutti i governi nazionali, siano essi di destra o di “sinistra”.

La manifestazione di sabato 16 Giugno ’18 è parte di questa capacità autonoma di azione sociale e politica. Tutti e tutte alla prima manifestazione contro il governo Conte!

Pullman da Pisa – prenotazioni: 050500442 – 3497192436

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X