#ALMENO10 CAMPAGNA PER IL SALARIO MINIMO

Campania

Napoli: Vittoria del “Controllo Popolare” – Chiudono altri due CAS

Napoli vittoria del controllo popolare

UN’ ALTRA VITTORIA GRAZIE AL CONTROLLO POPOLARE NEI CAS! Grazie al controllo popolare due centri di accoglienza straordinaria chiudono!

Il primo si trova ad Afragola, gestito dalla cooperativa “Terranostra”, il cui gestore è stato arrestato per legami con la criminalità organizzata(‘ndrangheta).

Invece a Boscoreale, i ragazzi del centro d’accoglienza gestito dalla cooperativa “Formland” sono in attesa di una nuova collocazione, considerate le condizioni ai limiti della dignità umana nelle quali erano costretti a vivere.

La chiusura di questi due centri ci fa riflettere su questioni molto importanti: in primo luogo le denunce che hanno portato alla chiusura del centro di Afragola evidenziano una realtà di vergognosa collusione mafiosa con associazioni di stampo camorristico che alimentano solo il profitto criminale. In secondo luogo possiamo constatare ancora una volta che solo la lotta paga! Grazie alle nostre giornate di controllo popolare, alle manifestazioni e alle proteste abbiamo ottenuto delle vittorie nel lungo periodo.

Noi non ci fermiamo perché molti centri versano in condizioni uguali o peggiori e perché vogliamo un’accoglienza dignitosa per tutti e non centri di reclusione, sfruttamento e repressione Solo insieme, italiani e migranti, potremo ottenere migliori condizioni di vita e il rilascio di tutti i permessi di soggiorno bloccati.
NESSUN UOMO E’ ILLEGALE.

Lascia un commento

X