News

GIULIANO GRANATO (PaP-UP): “LA SUPERCAZZOLA DI INPS E GOVERNO SULLE PENSIONI”

In un’operazione propagandistica degna di un Renzi qualsiasi, INPS invia cedolini paga per le pensioni di luglio in cui magicamente appare il coniglio dal cilindro: “aumento pensioni basse 2023”. Una voce monetariamente corposa – circa la metà dell’importo totale – e che però nasconde il trucco. Sotto quella voce, infatti, è compresa la Quattordicesima.

Il trucco da prestigiatore di quart’ordine vuol far passare per “aumento pensioni basse 2023”, e quindi merito del Governo Meloni, un istituto – la Quattordicesima – conquistato dai sindacati nel 2007.

Questi Governi anziché apprendere l’arte di servire il popolo sembrano più attenti a imparare quella del gioco delle tre carte. Dove vince sempre il banco, cioè il potere economico di cui è espressione anche Meloni, mai il popolo.

Related posts
News

1 GIUGNO: TUTT3 A ROMA CONTRO IL GOVERNO MELONI!

NewsPrincipale

CONTRO IL GOVERNO MELONI, REAZIONARIO, PADRONALE E GUERRAFONDAIO PER UNA VERA ALTERNATIVA IL PRIMO GIUGNO MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA – h. 14 PIAZZA VITTORIO

CalabriaNewsRegioniTerritori

[CALABRIA] MANIFESTAZIONE "NO PONTE" IL 18 MAGGIO

CampaniaNewsRegioniTerritori

[NAPOLI] PER UNA OPPOSIZIONE POPOLARE ALLA LEGGE CALDEROLI

Lascia un commento