Stay Social

Seguici su:

Catania: flash mob potere al popolo

Basta rassegnazione, ora Potere Al Popolo!

Sabato 23/12, intorno alle 11, da uno dei palazzi di Piazza Università, sono apparsi due grandi striscioni che riportavano la scritta “basta rassegnazione”-”Potere Al Popolo!”, sotto decine di persone distribuivano il manifesto di Potere Al Popolo e una vignetta (in foto!), mentre qualcuno con un megafono spiegava cosa stava succedendo.

Potere Al popolo è la lista popolare per le prossime elezioni costruita a partire dall’appello del centro sociale Ex OPG Je So Pazzo di Napoli, intorno a cui tantissime realtà di base, singoli, associazioni, partiti e molti altri ancora si sono stretti nelle due partecipatissime assemblee di Roma e soprattutto nelle oltre 100 assemblee territoriali che si sono svolte in tutto il territorio nazionale, da nord a sud.
Potere Al Popolo è un messaggio contro la rassegnazione che anni di crisi economica e politiche assassine, dalla scuola alle pensioni, passando per il lavoro, hanno generato. Potere Al Popolo significa prendere coscienza che unendoci dal basso è possibile cambiare le cose, che solo rifiutando di essere rappresentati dai soliti riciclati e di accettare in silenzio le riforme che hanno distrutto il nostro paese è possibile riprenderci la dignità che ci hanno rubato.
Potere al Popolo significa costruire democrazia reale attraverso le pratiche quotidiane, le esperienze di autogoverno, la socializzazione dei saperi, la partecipazione popolare. Per noi le prossime elezioni non sono un fine, piuttosto un mezzo attraverso il quale uscire dall’isolamento e dalla frammentazione, uno strumento per far sentire la voce di chi resiste, e generare un movimento che metta al centro realmente i nostri bisogni.

Con questo flash mob abbiamo deciso di iniziare a parlare con la gente, una ad una, come faremo d’ora in poi. Dal centro della nostra città ci sposteremo in periferia, nei quartieri, nelle vie dove risiede il popolo, dove i politicanti non vanno e da dove noi costruiamo ogni giorno il potere popolare.

Basta rassegnazione, ora Potere Al Popolo!

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X