Stay Social

Seguici su:

VOGLIO I MIEI 161MILA EURO!

💰VOGLIO I MIEI 161MILA EURO!💰16 Novembre lancio della Campagna per la Redistribuzione della ricchezzaOgnuno di noi ha 161.416€. Com’è possibile?🔍Ci ripetono in continuazione che i soldi non ci sono, che ognuno di noi deve fare dei sacrifici.La verità è che ci raccontano un mare di bugie. Il problema è che questa ricchezza è concentrata nelle mani di pochi.Se la dividessimo per ogni cittadina e ogni cittadino, neonati compresi, ognuno di noi avrebbe ben 161.416€!Per un paese più giusto e più equo serve: 👑 BILLIONAIRE TAX.-Tassa del 10% sui redditi oltre i 100.000 euro annui;-Misure per rimettere in circolazione gli enormi patrimoni detenuti in strumenti finanziari, immobili vuoti e fuori mercato, terreni improduttivi;-Recupero dell’evasione fiscale, a partire da multinazionali, grandi speculatori e grandi proprietari. Portando l'evasione fiscale italiana semplicemente al livello di quella di Francia, Germania, Regno Unito, recupereremmo ben 60 miliardi di euro all’anno!⚖️ ZERO TASSE PER CHI NON PUO' PAGARE E MENO TASSE PER CHI LAVORA!Oggi troppa gente non ce la fa ad arrivare a fine mese. Proponiamo una “no tax area” fino a 15.000 euro e riduzione delle tasse per chi guadagna fino a 35.000 euro all’anno e per lavoratori e lavoratrici costretti ad aprire Partite Iva!;🌿💰PIANO ORIZZONTE VERDE Con i soldi recuperati, creare 750.000 posti di lavoro per avviare una transizione ecologica, azzerare le emissioni di CO2, mettere in sicurezza e bonificare i territori, produrre energia sostenibile, potenziare istruzione, sport, ricerca, cultura e sanità.Potere al Popolo! lancia la campagna "Voglio i miei 161mila euro!", la Campagna per la Redistribuzione della ricchezza (https://poterealpopolo.org/campagna-redistribuzione-ricchezza).Sabato 16 Novembre, in occasione del lancio nazionale della campagna, Potere al Popolo! organizzerà in più di 40 piazze di tutta Italia flash mobs, volantinaggi e momenti informativi. Saremo presenti con cartelli, striscioni, maschere e megafoni ad Ancona, Aosta, Aversa, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Catania, Cava de' Tirreni, Domodossola, Fano, Ferrara, Firenze, Genova, Imperia, Ivrea, Lecce, Legnago, Macerata, Mantova, Marano di Napoli, Messina, Milano, Monfalcone, Napoli, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Pesaro, Pisa , Potenza, Roma, Salerno, Siena, Senigallia, Terni, Torino, Venezia, Viareggio, Vicenza (la lista è in continuo aggiornamento). Potere al Popolo! Estero lancerà anche la campagna a Parigi e in altre città europee.Perché dobbiamo riprenderci quello che ci tolgono da anni.Perché vogliamo costruire un paese per il popolo, non per i ricchi.

Gepostet von Potere al Popolo am Freitag, 15. November 2019

VOGLIO I MIEI 161.000€

Lo sai che ognuno di noi ha 161.416 euro?

Com’è possibile? Ci ripetono in continuazione che i soldi non ci sono, che ognuno di noi, neonati compresi, ha 32.000€ di debito pubblico sulla testa, che dobbiamo fare sacrifici. Com’è quindi possibile che ci spettino 161.416€ a testa?

La verità è che ci raccontano un mare di bugie. I soldi ci sono, e pure tanti! I patrimoni privati in Italia, stando alla Banca d’Italia, ammontano a 9.743 miliardi di euro, una cifra enorme e che non tiene in conto i beni non dichiarati, quelli che i ricchi ammassano nei paradisi fiscali e che nascondono al fisco.

Il problema è che questa ricchezza è concentrata nelle mani di pochi ricchi, che ogni anno riempiono di più le loro tasche. Se la dividessimo per ogni cittadina e ogni cittadino, neonati compresi, ognuno di noi avrebbe ben 161.416€!

“Ma questi soldi appartengono ad altri!” Non è vero! Come hanno accumulato queste fortune? Sfruttando il lavoro altrui, evadendo le tasse, corrompendo e facendo affari sul pubblico. Sono frutto di una rapina che ogni giorno viene perpetrata ai nostri danni.

Eppure basterebbe poco per riprenderci quanto è nostro! Ecco tre semplici idee:

  

+ BILLIONAIRE TAX.

    • Tassa extra del 10% sui redditi dell’1% più ricco della popolazione;
    • Misure per rimettere in circolazione gli enormi patrimoni detenuti in strumenti finanziari, immobili vuoti e fuori mercato, terreni improduttivi. Mettere fine agli indegni privilegi ed esenzioni delle attività e proprietà riconducibili al Vaticano;
    • Recupero dell’evasione fiscale, a partire da multinazionali, grandi speculatori e grandi proprietari. Portando l’evasione fiscale italiana semplicemente al livello di quella di Francia, Germania, Regno Unito, recupereremmo ben 60 miliardi di euro all’anno!

 

+ ZERO TASSE PER CHI NON PUO’ PAGARE E MENO TASSE PER CHI LAVORA!

    • Oggi troppa gente non ce la fa ad arrivare a fine mese. Proponiamo una “no tax area” fino a 15.000 euro e riduzione delle tasse per chi guadagna fino a 35.000 euro all’anno e per lavoratori e lavoratrici costretti ad aprire Partite Iva!;

 

+ PIANO ORIZZONTE VERDE.

    • Con i soldi recuperati, creare 750.000 posti di lavoro per avviare una transizione ecologica, azzerare le emissioni di CO2, mettere in sicurezza e bonificare i territori, produrre energia sostenibile, potenziare istruzione, sport, ricerca, cultura e sanità.
X