Stay Social

Seguici su:

[BRASILE] Lula: non scambierò la mia dignità per la mia libertà

Al popolo del Brasile,
Non scambierò la mia dignità per la mia libertà.
Ciò che i giudici di Lava-Jato dovrebbero davvero fare sarebbe chiedere perdono al popolo brasiliano, ai milioni di disoccupati e alla mia famiglia per il male che hanno fatto alla democrazia, alla Giustizia e al paese.
Voglio sappiate che non accetto di barattare i miei diritti e la mia libertà.
Ho già dimostrato che le accuse che mi si muovono sono false. Sono loro, e non io, che sono prigionieri delle bugie che hanno raccontato al Brasile e al mondo.
Dinanzi agli arbitri commessi dai giudizi e da Sergio Moro, tocca ora al Tribunale Supremo correggere gli errori affinché ci sia una giustizia indipendente e imparziale. Che è diritto di qualunque cittadino.
Ho piena coscienza della decisione che ho preso in questo processo, e non riposerò fino a quando non torneranno a prevalere la verità e la giustizia.

Luiz Inácio da Silva
Curitiba, 30 settembre 2019

SEGUICI SU FACEBOOK
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X