Stay Social

Seguici su:

INSIEME POSSIAMO.ADERISCI A POTERE AL POPOLO!

Insieme possiamo. Aderisci a Potere al Popolo

COS’È POTERE AL POPOLO?

Potere al Popolo! è la più giovane forza politica italiana.
Nasce il 18 novembre 2017 dalla spinta di studenti, precari, lavoratrici e lavoratori, cittadine e cittadini che non si sentono rappresentati da questa politica, che vogliono far sentire la loro voce.

La voce di chi lotta per una scuola decente o per i diritti sui posti di lavoro, di chi difende i servizi pubblici dai tagli e dalle privatizzazioni, di chi tutela i propri territori dalla devastazione, di chi si impegna contro le mafie, di chi rifiuta l’austerità dell’Unione Europea, le spese militari, le guerre fatte per il profitto. La voce di chi vuole rimettere il potere nelle mani del popolo, quel popolo che oggi viene ingannato e diviso, di modo che chi sta in alto possa comandarlo meglio e tenere per sé tutta la ricchezza.

In pochi mesi Potere al Popolo! cresce e si estende in tutta Italia, coinvolgendo associazioni, comitati, organizzazioni politiche. Nascono oltre 150 assemblee territoriali, persino fra gli emigrati italiani in Europa. Si scrive il programma elettorale tutti insieme, i candidati vengono scelti dalle assemblee territoriali, portavoce è Viola Carofalo, giovane donna meridionale, ricercatrice precaria, attivista nelle lotte sociali.

Si raccolgono le firme necessarie a presentarsi alle elezioni su tutto il territorio nazionale: Potere al Popolo! è l’unica forza a riuscire a essere ovunque. Si lancia una campagna di sottoscrizione economica, che permetterà di battere un altro record: partecipare a un’elezione politica con soli 50.000 euro!
Il 4 marzo Potere al Popolo! riceve 373.000 voti, l’1,2%. Un risultato piccolo, ma un bel primo passo, visti i tempi strettissimi, i pochi mezzi a disposizione, la censura mediatica, il richiamo al voto “utile” di una campagna elettorale brutta, basata sulla paura e sull’odio.

Già dal giorno dopo il voto, Potere al Popolo! è attivo sui territori, ricomincia le iniziative, il sostegno alle lotte, apre una dozzina di sedi e Case del Popolo. Fa insomma quello che aveva promesso: mettersi al servizio delle persone, mettere insieme energie per cambiare subito la società, anche a partire dalle piccole cose.

Da quel momento Potere al Popolo! diventa una presenza stabile all’interno del panorama politico italiano: non succedeva da anni che un movimento popolare, di trasformazione, riuscisse a irrompere sulla scena della politica ufficiale.

CHE FA POTERE AL POPOLO?

Tante cose! Perché alla politica italiana serva fare più che parlare.
Crediamo che il primo passo per cambiare quello che non va nel nostro paese sia essere radicati sui territori, presenti nella società, a partire dai luoghi dove maggiori sono lo sfruttamento e le ingiustizie. Crediamo che per agire non servano innanzitutto soldi o rappresentanti nelle istituzioni, ma soprattutto una visione, un’analisi, la determinazione di migliaia di persone, la partecipazione attiva e non un voto ogni cinque anni.

Per questo stiamo aprendo ovunque delle Case del Popolo: dei luoghi dove le persone possano ritrovarsi e ricominciare a parlare, ascoltarsi, individuare i problemi del loro territorio e agire insieme per affrontarli. Ambulatori popolari, sportelli legali gratuiti, doposcuola per i bambini in difficoltà, gruppi di acquisto solidale, raccolta di vestiti per i senza tetto: queste sono alcune delle attività solidali che portiamo avanti in tutta Italia. Perché se lo Stato non è in grado di risolvere i nostri problemi, noi iniziamo a muoverci e a trovare risposte, costruendo dal basso un vero potere popolare.

Ovviamente perché le cose cambino ci vuole anche la lotta contro chi ha in mano risorse e potere: per questo siamo attivi sui posti di lavoro, contro il lavoro nero, per la sicurezza sul lavoro, per la riduzione dell’orario a parità di salario, così come difendiamo con i nostri corpi il diritto alla casa, evitando sfratti ingiusti, o l’ambiente, contro le grandi opere inutili, la cementificazione, il dissesto idro-geologico, la speculazione sulle nostre coste.

Siamo all’opposizione rispetto al governo attuale della Lega e dei 5 Stelle, che non intende risolvere i nostri problemi ma solo scaricarli in una guerra fra poveri e contro gli ultimi, ma non rimpiangiamo i governi passati che ci hanno portato nella miseria e nello sfruttamento.

Pensiamo che per migliorare le nostre condizioni di vita si debbano subito abolire Jobs Act, Legge Fornero, Buona Scuola, che ci voglia un cambiamento delle politiche economiche che vanno rivolte a favore della maggioranza che da anni perde reddito, lavoro e diritti. Pensiamo che la minoranza sempre più ricca e prepotente debba essere costretta a cedere quella ricchezza che viene dal nostro lavoro.

Non lottiamo per piccoli aggiustamenti di facciata, vogliamo un’alternativa generale al potere delle banche, della finanza, delle multinazionali, e anche per questo vogliamo la rottura coi trattati europei che ci impongono l’austerità e con la NATO che impone spese militari e fa guerre in tutto il mondo.

Ma Potere al Popolo! non è solo pratica quotidiana e lotta, è anche il tentativo di delineare una visione del mondo umana, rispettosa dell’altro e dell’ambiente, che metta al centro le persone e non i profitti, per la pace. Noi siamo per il superamento del capitalismo, un modo di produzione che ormai frena lo sviluppo, la cooperazione, l’intelligenza delle persone e distrugge la società e l’ambiente, e crediamo che sia tempo di un sistema che metta al centro l’essere sociale dell’umanità, il socialismo, unica alternativa alla barbarie dilagante.

C’è bisogno di far capire che non è vero che questo è l’unico mondo possibile, che la storia non evolverà più. Studiamo, costruiamo e diffondiamo un punto di vista alternativo al pensiero unico liberista. Per questo abbiamo scritto un libro, abbiamo messo insieme competenze e redatto un programma per il cambiamento, e ogni giorno grazie al nostro sito, ai social, a gruppi di discussione e a una piattaforma decisionale sul web cerchiamo di elaborare un pensiero critico. Ma c’è tanto da fare e abbiamo bisogno di molte più forze, idee ed esperienze.

PERCHÉ ADERIRE A POTERE AL POPOLO?

Aderire a Potere al Popolo! vuol dire smettere di essere soli, entrare in una comunità di donne e uomini. Una comunità pulita, generosa, che vuole costruire una grande forza popolare, antifascista, ecologista, antisessista, che abbia come guida il principio: prima gli sfruttati. Una forza che oggi manca e di cui c’è assoluto bisogno in Italia, una forza che si unisca ai tanti che in Europa e nel mondo si organizzano e lottano per i nostri stessi obiettivi.

Aderire a Potere al Popolo! vuol dire non limitarsi a dire delle cose, più o meno giuste, ma farle. Per noi la politica è agire, e attraverso l’azione ritrovarsi vicini, nonostante le divisioni che ci hanno messo in testa.

Se aderisci a Potere al Popolo! potrai costruire la più giovane forza politica italiana, partecipare a un processo democratico, potrai contare davvero, decidendo portavoce, statuto, eleggendo il Coordinamento Nazionale. Avrai finalmente occasione di trasformare in realtà, quello che pensi, che desideri.

Aderendo darai forza a quelli come te, permetterai che la tua voce arrivi più in alto e più forte. Soprattutto darai un segnale forte e immediato a chi sta al governo e a chi tiene le redini dell’economia. Capiranno che c’è qualcuno che non è disposto a subire queste politiche assurde!

Aderendo farai un gesto di opposizione morale e sociale alla barbarie imperante. E inizierai a fare paura a chi ci calpesta, a chi approfitta delle nostre divisioni e fonda il suo potere sulla rassegnazione degli oppressi.

Insieme siamo una forza. Insieme possiamo!
Potere al Popolo!

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM
Something is wrong.
Instagram token error.
SEGUICI SU TWITTER
Prossimi Eventi

ottobre, 2018

Filtra eventi

07ott(ott 7)17:0003dic(dic 3)17:00Firenze - Votazione dello Statuto di Potere al Popolo - Seggio virtuale#accettolasfida

19ott(ott 19)20:00(ott 19)20:00Bisceglie - Assemblea di Potere al Popolo#accettolasfida

19ott(ott 19)20:00(ott 19)20:00Marano - Chiusura campagna elettorale#accettolasfida

20ott(ott 20)6:00(ott 20)6:00Reggio Calabria - Pullman per la manifestazione del 20 ottobre#accettolasfida

20ott(ott 20)8:00(ott 20)8:00Bologna - Nazionalizzare qui e ora! Pullman da Bologna#accettolasfida

20ott(ott 20)14:0021(ott 21)14:00PESARO / SENIGALLIA / ANCONA / MACERATA - bus 20 ottobre#accettolasfida

20ott(ott 20)14:0021(ott 21)14:00Salerno - bus 20 ottobre#accettolasfida

20ott(ott 20)14:0021(ott 21)14:00Pisa - bus 20 ottobre#accettolasfida

20ott(ott 20)14:0021(ott 21)14:00Napoli - bus 20 ottobre#accettolasfida

20ott(ott 20)14:00(ott 20)14:00Roma - 20 Ottobre_Potere Al Popolo Scende in Piazza!_#accettolasfida

20ott(ott 20)14:0021(ott 21)14:00Assemblea Nazionale di Potere al Popolo!#accettolasfida

21ott(ott 21)19:00(ott 21)19:00Pozzuoli - Sosteniamo Mimmo Lucano! Proiezioni e dibattito su Riace#accettolasfida

22ott(ott 22)20:30(ott 22)20:30Ravenna - Assemblea di Potere al Popolo di Ravenna#accettolasfida

22ott(ott 22)21:00(ott 22)21:00Firenze - Ciclo di incontri per l'Autodifesa sul Lavoro#accettolasfida

23ott(ott 23)21:00(ott 23)21:00Lecco - Assemblea Territoriale Potere al Popolo!#accettolasfida

24ott(ott 24)20:30(ott 24)20:30Novate - Assemblea territoriale Potere al Popolo Nord Ovest Milano#accettolasfida

25ott(ott 25)20:30(ott 25)20:30Siena - Laboratorio di maschere quinto incontro#accettolasfida

26ott(ott 26)19:30(ott 26)19:30Pisa - Habemus Statutum! Assemblea territoriale Potere al Popolo Pisa#accettolasfida

No Comments

Post A Comment
X