28 MAGGIO - VII ASSEMBLEA NAZIONALE

News

MANTERO: INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SULLA MORTE DI LORENZO E SULLE CARICHE AGLI STUDENTI

Col nostro senatore Mantero stamattina abbiamo presentato un’interrogazione parlamentare rivolta al Ministro dell’Istruzione e al Ministro dell’Interno perchè si esprimano dopo gli episodi gravissimi accaduti negli ultimi giorni.
Venerdì scorso la morte di Lorenzo ha scosso il paese: Lorenzo è morto mentre effettuava le ultime ore di PCTO (conosciuta ai più come alternanza scuola lavoro) in un’azienda in provincia di Udine.
In risposta a un fatto così drammatico si sono immediatamente mobilitati centinaia di studenti in tutta Italia, convocando presidi e momenti di protesta per il sabato e la domenica seguenti. A Roma, gli studenti riunitisi domenica in tardo pomeriggio sono stati brutalmente caricati dalle forze di polizia. Alcuni studenti sono rimasti feriti alla testa prima di riuscire a raggiungere, insieme ai compagni, il Ministero dell’Istruzione e potersi fermare lì denunciando la morte di Lorenzo.

Riteniamo inaccettabile tutto questo. L’alternanza scuola lavoro, come denunciano da anni le organizzazioni studentesche, lungi dall’essere una possibilità di ampliare l’offerta formativa degli studenti, è l’ escamotage tramite cui in Italia si costringono minorenni in età scolare a lavorare gratuitamente, spesso non in condizioni di sicurezza, per molte aziende.

Chiediamo l’abolizione della scuola lavoro e la possibilità che a tutti gli studenti sia garantito il diritto di manifestare liberamente, a partire dal prossimo venerdì, 28 gennaio, data in cui sono previsti cortei e presidi studenteschi in numerose città italiane.

L’INTERROGAZIONE E’ STATA DEPOSITATA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI DALLA DEPUTATA DEL GRUPPO MISTO YANA EHM

LEGGI QUI IL TESTO!

Lascia un commento

X