luglio, 2018

25lug19:0022:00Verona - Aderisci a Potere al Popolo! Aperitivo di inizio adesioni#accettalasfida

more

Dettagli evento

POTERE AL POPOLO: PARTONO LE ADESIONI !

Mercoledì 25/7 dalle 19:00

Aderisci a Potere al Popolo per partecipare, proporre e decidere!

Finalmente dopo l’assemblea Nazionale di Napoli del 26 e 27 maggio, partiamo con la campagna di adesione a Potere al Popolo! Per dare modo a tutte e tutti di partecipare, scegliere, discutere dell’organizzazione e del futuro statuto per finanziare le attività territoriali di Potere al Popolo.
Facciamo vedere alla nostra controparte quanti siamo, continuiamo a organizzare la resistenza mentre prepariamo l’offensiva, diamo forza alle lotte quotidiane, facciamo di Potere al Popolo uno strumento nelle mani di chi è stufo di subire.

Inoltre una buona notizia: tutti i sondaggi delle ultime settimane danno Potere al Popolo! in crescita: prima all’1,9%, poi al 2,1%.

Certo, sappiamo quanto valgano i sondaggi soprattutto su numeri così bassi, sappiamo che la loro traduzione in voti è tutt’altro che scontata, ma non possiamo che salutare con piacere questo piccolo segnale incoraggiante.
Non è accaduto spesso, infatti, che una forza politica che ha preso una piccola percentuale non solo tenesse all’indomani delle elezioni, ma riuscisse persino ad avanzare, in un contesto peraltro di sfiducia e rassegnazione. Un movimento popolare come il nostro, poi, non gode di attenzione mediatica né tantomeno dispone di chissà quali mezzi economici: dietro questo risultato ci sono quindi le tante iniziative sui territori, l’apertura delle Case del Popolo, la credibilità di chi si batte, le analisi e la visione del mondo che diffondiamo attraverso i social e il sito. Per questo, non possiamo che ringraziare, ancora una volta, tutti quei volontari e quelle volontarie che stanno portando avanti, con il loro sudore, questo progetto dal basso!
Sappiamo però che tutto questo è poco davanti al terribile pericolo rappresentato da un lato dal “liberismo di destra” dell’alleanza di Governo Lega/5 Stelle, che ha in pochissimo tempo sdoganato il peggio del paese, il razzismo, la reazione più becera, da un altro lato dal “liberismo europeista” di PD e soci che riescono ad opporsi da destra alle (pochissime e insufficienti) misure sociali proposte da questo Governo, invocando il ritorno all’austerità e facendo da megafono a Confindustria.
Per questo dobbiamo velocemente crescere e organizzarci meglio per dare una vera alternativa al paese. A breve tante persone prenderanno consapevolezza del fatto che questo Governo, siccome non intende redistribuire la ricchezza, non ha le coperture economiche per dare una risposta ai nostri bisogni sociali, e che l’unica cosa che farà sarà spingere sulla guerra fra poveri. Ci faremo un po’ di conti in tasca, scopriremo di essere ancora oppressi: da qui la necessità di mobilitarsi, farsi sentire, e ottenere risultati che migliorino le nostre condizioni materiali.

Ora

(Mercoledì) 19:00 - 22:00

Luogo

via Benedetti 18, Borgo Roma

via Benedetti 18, Borgo Roma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X