marzo, 2019

17mar17:0023:00Santa Maria Capua Vetere - Ribaltiamo l'esistente, costruiamo giustizia ambientale!#accettolasfida

more

Dettagli evento

Presentazione e discussione del documento “Cambiamento climatico e grandi opere inutili: vogliamo giustizia ambientale” prodotto dal tavolo ambiente campano di Potere al Popolo.
>> Domenica 17 Marzo – ore 17 alla Casa del Popolo Spartaco

Malattie, devastazione ambientale e cambiamenti climatici: adesso riprendiamoci il nostro futuro facendo tesoro delle esperienze del passato! La storia pluridecennale delle lotte ambientali e dei movimenti a difesa dei beni comuni naturali ci racconta due cose:
a)Le lotte che abbiamo animato hanno spesso conseguito risultati positivi, purtroppo troppo spesso una volta raggiunti, piccoli o grandi che fossero, questi sono stati varie volte riassorbiti, contraddetti e negati da successivi provvedimenti legislativi/normativi imposti dal potere politico e da interessi economici – ad es. gli stravolgimento dopo il referendum per l’acqua pubblica –
b)Le battaglie contro la devastazione della biosfera sono tante e diverse ma purtroppo in molti casi frantumate, isolate, divise e di frequente prive della necessaria condivisione sociale.
Abbiamo quindi bisogno di continuare a supportare ed alimentare ogni mobilitazione, ogni comitato ed ogni comunità che lotta contro la devastazione ambientale, contro le grandi opere inutili, per il rispetto dei beni comuni essenziali! Abbiamo bisogno però anche di prendere un attimo il fiato ed analizzare, comprendendo in chiave sistemica, questi due nodi critici così da poter condurre in maniera più efficace ed unitaria le nostre future battaglie! L’assunto da cui partiamo è oramai chiaro, questo sistema economico – che sta producendo sempre più povertà e disuguaglianza – vede da un lato una ristretta minoranza che detiene la maggior parte della ricchezza globale e dall’altro noi, sempre più impoveriti, che scontiamo la loro arroganza pagandone le conseguenze in termini sia sociali che ambientali.
La giustizia ambientale quindi, come quella sociale, si potrà affermare del tutto soltanto con il superamento dell’attuale sistema economico che costituisce il primo e vero nemico da contrastare.
Il 23 Marzo a Roma si terrà la Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili, saremo anche noi in piazza insieme ai NoTav, ai NoTap, ai NoMuos e a chiunque stia combattendo sui propri territori per il futuro e la salute di tutti noi!
Discutiamo e organizziamoci insieme.

<<A seguire cena socale (menù in aggiornamento) e dj set>>>

Ora

(Domenica) 17:00 - 23:00

Luogo

Casa del Popolo Spartaco

via Gaetano Saraceni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X