giugno, 2019

15giu10:0013:00Roma - Affitti alle stelle ed emergenza casa - Assemblea cittadina#indietrononsitorna

more

Dettagli evento

A Roma l’emergenza abitativa riguarda almeno 60.000 famiglie, a fronte di 200.000 appartamenti sfitti o invenduti. Più di 10.000 sono gli aventi diritti in attesa di una casa popolare. Le ultime vicende legate all’assegnazione di case popolari ad alcune famiglie rom hanno rimesso al centro del dibattito politico la grave mancanza di politiche abitative da parte del Comune di Roma e della Regione Lazio.

Il problema della casa a Roma ha purtroppo mille sfaccettature, dalla truffa dei Piani di Zona, ai processi di gentrificazione in corso, fino ad arrivare alle più note e lampanti vicende legate all’insufficienza dell’Edilizia residenziale pubblica. La questione centrale è che sono sempre di più le persone che non riescono a pagare un affitto a prezzi di mercato.

Contestualmente, però, il neoliberismo impone una privatizzazione del patrimonio pubblico e lo smantellamento dello stato sociale, così il salario indiretto delle classi popolari è costantemente sotto attacco in un contesto di impoverimento della maggioranza della popolazione. Di fronte a questo scenario complicato l’unica alternativa alla guerra ai poveri è un processo di solidarietà e riscatto popolare, che a Roma non può prescindere da una soluzione politica della questione abitativa con un piano di creazione di case popolari e un’intervento sul prezzo generale degli affitti.

Partendo da queste considerazioni, lanciamo l’appello per un momento di dibattito, approfondimento, riflessione e costruzione di proposte unitarie sul diritto all’abitare in occasione dell’Assemblea cittadina di Potere al Popolo Roma.

Partecipano al dibattito (lista in aggiornamento):

Blocchi Precari Metropolitani
Asia Usb
Spin Time Labs
Noi Restiamo
Popica Onlus

Evento Facebook

Ora

(Sabato) 10:00 - 13:00

Luogo

Casa del Popolo - Casal Bruciato

Via Sebastiano Satta, 45, 00159 Roma RM, Italia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X