maggio, 2018

29mag17:3021:30Pisa - Iniziativa sulle due LIP contro pareggio di bilancio e UE#accettolasfida

more

Dettagli evento

Martedì 29 Maggio ’18 ore 17,30
Circolo agorà, Via Bovio 50 Pisa

Incontro informativo e di dibattito sulle due Leggi di Iniziativa Popolare
Per il ripristino dell’originale Art. 81 della Costituzione, stravolto nel 2013 dal governo Monti con l’inserimento del pareggio di bilancio
Per indire un Referendum sull’accettazione o meno da parte de cittadini italiani del Fiscal Compact e sulla permanenza dell’Italia nell’Unione Europea.

al dibattito parteciperanno
Franco Russo – Piattaforma Sociale Eurostop
Paola Palmieri – Esecutivo nazionale dell’Unione Sindacale di Base
Introduce e coordina un esponente di Potere al Popolo! Pisa

Al termine dell’incontro buffet di autofinanziamento per le attività di Potere al Popolo!

Durante l’iniziativa raccolta firme sulle due Leggi di Iniziativa Popolare. Non vi dimenticate la c. d’identità…!

FIRMA LA PROPOSTA DI LEGGE
PER RENDERE POSSIBILE
IL REFERENDUM POPOLARE
CONTRO L’EURO E L’UNIONE EUROPEA
Adesso basta con i diktat europei
Venticinque anni di tagli alla sanità, alle pensioni, ai salari; di distruzione della scuola e dell’università pubbliche; di cancellazione dei diritti dei lavoratori, di privatizzazione delle banche e delle aziende.
I costi dell’adesione del nostro paese all’Unione Europea sono stati più pesanti dei benefici
Firma la Legge di Iniziativa Popolare che chiede la possibilità di svolgere un referendum se continuare a rimanere nell’euro e nell’Unione Europea oppure uscire e dare vita ad un’altra alleanza di paesi e popoli fondata sulla giustizia sociale, la solidarietà, la cooperazione

FIRMA LA PROPOSTA DI LEGGE
PER ABROGARE L’ART.81
INSERITO ARBITRARIAMENTE NELLA COSTITUZIONE
Adesso basta con i diktat europei
Nel 2012 il governo Monti/Fornero e la Banca Centrale Europea hanno imposto la modifica dell’art.81 della Costituzione introducendo l’obbligo del pareggio di bilancio.
Questo articolo, insieme al Fiscal Compact imposto dall’Unione Europea, impongono nei prossimi anni ulteriori tagli alla sanità, alle pensioni, ai salari, alle spese per la scuola, agli investimenti pubblici.
La Costituzione è fondata sulla giustizia e non sul massacro sociale, sull’uguaglianza e non sulla supremazia del profitto privato.
L’art.81 approvato dal Parlamento nel 2012 va abrogato e riscritto completamente.
Firma la proposta di legge per abrogare e riscrivere l’art.81 in Costituzione

Ora

(Martedì) 17:30 - 21:30

Luogo

circolo agorà pisa

Via Giovanni Bovio 48/50, 56125 Pisa

X