febbraio, 2018

03feb11:0013:00Messina: Conferenza stampa "Potere al popolo!" politiche 2018#accettolasfida

more

Dettagli evento

Centinaia di assemblee in Italia e in Europa (6 in provincia di Messina), migliaia di donne e giovani coinvolti, lavoratori dei settori più colpiti come scuola e sanità nelle candidature.

Tra gli uomini e le donne che sostengono questo progetto politico e la sua lista troviamo protagonisti delle lotte e della cultura di questo Paese: da Lidia Menapace a Giorgio Cremaschi, da Francesca Fornario a Citto Maselli, da Heidi Giuliani a Nicoletta Dosio, da Moni Ovadia a Eugenio Melandri.

Ne parlano Corbyn nel Regno Unito, Melenchon in Francia, altri gruppi internazionali che ci sostengono.

Altissimo l’entusiasmo nelle tante assemblee che si sono svolte e riscontri positivi alle pur rarefatte apparizioni televisive, commozione tangibile alla presentazione delle candidature a Napoli da dove, il 18 novembre, è partito il progetto:

“POTERE AL POPOLO!”.

Il programma di “POTERE AL POPOLO!”, frutto dei contributi di tante assemblee, è visionabile già da tempo sul sito https://poterealpopolo.org/wp-content/uploads/2016/programma-a4-colori.pdf.

Oggi che abbiamo ufficialmente presentato le liste, ringraziando per questo tutte e tutti coloro che si sono mobiliati consentendoci di raggiungere tale risultato niente affatto scontato, dato lo scarso tempo a disposizione e il sostanziale oscuramento sui media, possiamo lanciare la sfida di questa campagna elettorale.

Il nostro obiettivo non è conquistare qualche seggio ma provare a dare voce e magari rappresentanza a lavoratori e lavoratrici, dipendenti e autonomi/e, precari/e, disoccupati/e, categorie svantaggiate, senza casa, ma anche studenti/esse, lavoratori e lavoratrici intellettuali, artigiani, ecc., tutte quelle figure sociali insomma che più delle altre stanno pagando il prezzo della crisi, quel “Popolo” che fatica, produce, crea ricchezza, ma riceve solo le briciole di quanto prodotto con la propria intelligenza e la propria fatica ed ha un peso irrilevante nelle decisioni di una “Politica” asservita ai grandi gruppi economici e finanziari.

Oggi annunciamo la conferenza di presentazione delle candidature il 3 febbraio p.v. alle ore 11,00 presso il Salone delle bandiere di palazzo Zanca a Messina e ne anticipiamo i profili.

Dal più anziano o “vecchio” come si definisce Santino Bonfiglio, consigliere del 4° quartiere a Messina al più giovane della lista Andrea Abbate, studente in giurisprudenza con nel cuore “le politiche dell’abitare”, da Samanta Cinnirella del comitato Mamme No Muos ad Annalaura Russo “infermiera precaria con partita IVA”, da Gaspare De Stefano segretario provinciale PRC di Enna a Fabio Cannizzaro segretario regionale di Risorgimento socialista, da Placido Giordano “artigiano” con l’occhio e il cuore verso il mondo del sociale, della scuola e dell’agricoltura a Luca Cangemi, segretario nazionale PCI Scuola, da Comiso sempre impegnato in tantissime lotte, da ultimo, in particolare, contro la scellerata c.d. “Buona Scuola” di Renzi.

Ora

(Sabato) 11:00 - 13:00

Luogo

Palazzo Zanca salone delle Bandiere

Palazzo Zanca salone delle Bandiere, Messina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X