dicembre, 2019

21dic18:3021:00Lecce - TURNAMU A CCASA! #bentornatiemigranti#indietrononsitorna

more

Dettagli evento

TURNAMU A CCASA!

🏠 Accogliamo insieme chi è emigrato e sta tornando a casa!

🚂Il 21 Dicembre dalle 18:30 alle 21:00 c/o la Stazione Ferroviaria di Lecce!

📍Campagna contro l’emigrazione e lo spopolamento del sud Italia!

💪 OGNUNO DI NOI PUÒ FARLO! ANCHE DA SOLO…
Se ti trovi nelle stazioni in cui saremo noi, ma in altri orari e giorni diversi; se invece ti trovi in altre stazioni, in altre province, in altre fermate di autobus etc.; anche se sei da solo puoi partecipare!
Porta con te un cartello a tema e fatti un selfie e inviacelo! Raccoglieremo tutte le foto per valorizzare il contributo di tutti!

⏰ASPETTA I TUOI CARI CON NOI
Stai aspettando anche tu amici, parenti, che tornano a casa? Fallo insieme a noi! Mai più ritardi di Trenitalia affrontati in solitudine, porta un cartello a tema o semplicemente scambiamo una parola nell’attesa!

📲 RACCONTA LA TUA ESPERIENZA!
Contattaci, inviaci foto, video, post, dove racconti la tua esperienza! Perché sei partito? Quanto costa tornare a casa per Natale? Anche questo materiale sarà pubblicato: servirà a dare voce alle esigenze materiali di milioni di donne e uomini come noi, che non vengono quasi mai raccontate!

✏️ Negli ultimi 16 anni hanno lasciato il Mezzogiorno 1 milione 183 mila persone, più della metà sono giovani sotto i 34 anni! Un vero e proprio esodo che ci riguarda tutti da vicino a prescindere da se siamo noi stessi gli emigranti, i nostri amori, i nostri amici o i nostri fratelli e cugini!
Anche perché a tornare sono sempre di meno, infatti tra chi è partito più della metà – circa 800mila – non è più tornato a casa!
Perché si va via?
Il motivo principale resta sempre lo stesso: si parte per cercare lavoro!
Le disuguaglianze tra il Sud e Nord, tra il Sud e la media dei paesi UE, sono sempre più schiaccianti: la disoccupazione giovanile è al 48% contro il 22% al Nord Italia, con un PIL pro capite di 18 mila€ di noi meridionali contro i 34mila al Nord.
Sono solo dati generali che riflettono però una condizione di disuguaglianza che si manifesta in ogni ambito del vivere sociale, dal lavoro ai trasporti, dai servizi sanitari all’edilizia scolastica per non parlare della lotta alla povertà o degli aiuti alle famiglie, totalmente inefficaci: al Sud infatti il rischio povertà infatti riguarda il 44% delle famiglie, mentre al Nord solo il 18%!
Che esista una questione meridionale oramai lo sappiamo tutti, eppure nessuno tra i governi che si sono alternati in Italia negli ultimi decenni, ha mai affrontato e risolto concretamente problemi per cui le soluzioni esistono e come!
Per questo il 21 Dicembre “Turnamu a ccasa” per tornare e non partire più, per tornare e ricostruire una comunità dove tutte e tutti i giovani emigranti possano sentirsi a casa e scoprire che insieme le cose possono cambiare!

Evento Facebook

Ora

(Sabato) 18:30 - 21:00

Luogo

Stazione di Lecce

Viale Oronzo Quarta, 73100 Lecce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X